Nord CiociariaToday

Piedimonte San Germano, illuminazione strade Fca, incontro provincia-asi. il plauso del segretario generale della cisl Enrico Coppotelli.

Sono mesi che la CISL attraverso i propri delegati in FCA a Piedimonte San Germano raccoglie le lamentele di lavoratori che dununciano le problematiche di illuminazione delle strade e degli spazi adiacenti allo stabilimento. 

enricocoppotelli

Sono mesi che la CISL attraverso i propri delegati in FCA a Piedimonte San Germano raccoglie le lamentele di lavoratori che dununciano le problematiche di illuminazione delle strade e degli spazi adiacenti allo stabilimento. In tutte le sedi abbiamo denunciato le criticità ed i disservizi ai quali sono sottoposti quotidianamente i Lavoratori. Oggi il plauso da parte della CISL va al Presidente della Provincia Antonio Pompeo ed al Presidente dell'ASI Francesco De Angelis per aver preso contezza delle difficoltà da noi sempre denunciate e soprattutto per averne programmato la risoluzione in tempi rapidi.

Ai Lavoratori oggi si chiede efficienza ed efficacia ed è la stessa che come Sindacato dei Lavoratori pretendiamo e chiediamo ad Enti e Istituzioni, soprattutto per chi è impegnato, a pieno titolo, al miglioramento delle condizioni di chi lavora. Questa è la fattività che piace al mondo del lavoro, che genera ricchezza e valore per il Paese. L'Amministrazione Provinciale sta facendo la sua parte, dobbiamo riconoscerlo, il territorio deve dialogare di più ed avere un unico obiettivo: Mettere in condizione Imprese e Lavoratori di continuare ad operare in questo Territorio. Infine circa un mese fa, durante il Congresso della CISL del Lazio abbiamo chiesto alla Regione di riaprire il Tavolo sulla "Legge 46 per FIAT" un focus vitale per il territorio del Cassinate. L'ultimo Assessore Regionale con il quale fattivamente dialogammo in tal senso era l'allora On. Francesco De Angelis.

ILLUMINAZIONE STRADE FCA, INCONTRO PROVINCIA-ASI, LUNEDI’ SOPRALLUOGO DEI TECNICI E INTERVENTO RAPIDO

In merito alle problematiche di illuminazione delle strade e degli spazi adiacenti allo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, si è svolto nella giornata di oggi un incontro tra la Provincia di Frosinone e l’Asi.

Si è stabilito che lunedì prossimo i tecnici del Consorzio industriale effettueranno un sopralluogo sull’impianto di illuminazione di competenza consortile, sul breve tratto della strada complanare di viabilità secondaria, all’esito del quale interverranno per la sostituzione dei punti luce non funzionanti, ove necessario. Interventi più specifici invece saranno programmati per le ulteriori problematiche che saranno riscontrate, al fine di risolvere le criticità.

“La Provincia di Frosinone – ha spiegato il Presidente Antonio Pompeo – recependo le istanze sia del management che dei lavoratori del sito produttivo di Piedimonte San Germano ha voluto incontrare l’Asi per condividere un programma di interventi rapido e risolutivo”.

“Va ricordato infine – ha concluso Pompeo – che la Provincia di Frosinone coordina un gruppo di lavoro per le progettualità a servizio dello stabilimento automobilistico, che aveva redatto un programma di interventi proprio per migliorare l’illuminazione e la rete viaria a servizio dell’impianto. Progetto sottoposto all’attenzione della Regione Lazio e dalla stessa approvato nel programma operativo del maggio dello scorso anno, i cui interventi operativi saranno realizzati dall’Astral, ci auguriamo in tempi brevi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

<Come consorzio industriale – ha dichiarato dal canto suo il presidente dell’Asi Francesco De Angelis - siamo molto attenti alle esigenze di chi nella nostra provincia contribuisce allo sviluppo e, di conseguenza, faremo come sempre la nostra parte. La concertazione con la Provincia è molto positiva perché ci consente di fare un lavoro di squadra, attraverso il quale dare risposte è sicuramente più facile anche da un punto di vista della tempistica. Sempre su Fiat, sollecitiamo l'Astral per la realizzazione di un progetto già finanziato con la legge 46 che riguarda l’intero tratto della pubblica illuminazione, e dunque anche quello di competenza della Provincia, e interventi sull’infrastruttura viaria. Mi preme infine sottolineare che, per quanto di nostra competenza, sull' impianto di depurazione consortile di Villa Santa Lucia a servizio dello stabilimento Fiat, sono già iniziati i lavori previsti nel progetto finanziato con la legge 46>.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento