menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il M° Piero Ricci e Paola Delli Colli

Il M° Piero Ricci e Paola Delli Colli

Piglio, a Palermo a Pietro Ricci conferito il Premio Artista dell’anno

Prestigioso premio al Maestro Piero Ricci di Piglio, il 16 gennaio presso la sala congressi del San Paolo Palace Hotel di Palermo, gli è stato conferito il premio”Artista dell'anno 2015”, per l'originalità delle sue opere, dall'associazione EA...

Prestigioso premio al Maestro Piero Ricci di Piglio, il 16 gennaio presso la sala congressi del San Paolo Palace Hotel di Palermo, gli è stato conferito il premio"Artista dell'anno 2015", per l'originalità delle sue opere, dall'associazione EA Editore, presieduta dal Prof. Sandro Serradifalco, alla presenza di un folto pubblico, personalità della cultura e della critica, autorità civile e religiose, tv private e pubbliche, giornalisti e appassionati d'arte.Il premio d'importanza nazionale è stato conferito a pochi artisti Italiani.

Tra i vicoli di un piccolo paese di montagna in Ciociaria, c'è un artista che con la sua grande immaginazione ha dato vita a molteplici stili, originalissimi e apprezzati dalla critica e dai collezionisti, ovunque nel mondo.

Il Maestro Piero Ricci affascina chiunque con i suoi lavori, trascinando lo spettatore in un mondo magico, misterioso ed introspettivo.

La sua visione artistica lo ha portato a vedere ogni cosa che lo circonda attraverso una lente spirituale di grande suggestione!Egli è riuscito a rendere magnifiche le figure umane, deformandole, per poi ricomporle. L'artista accosta a figure geometriche, figure astratte, che solamente egli riesce a vedere nell'universo circostante. Ha saputo rielaborare la natura, alterandone le forme, modificandone i rapporti. La visione del Maestro, va oltre la rappresentazione rivisitata dell'arte. Nella sua pittura è possibile percepire le sue sensazioni, emozioni, e sofferenze.

Con la sua arte riesce a coinvolgere i sensi umani, scaraventandoli verso quella dimensione nella quale non ci è possibile interagire. Il Maestro Piero Ricci è riuscito a creare, attraverso la sua arte, un varco dimensionale, mostrandoci scenari, situazioni, e momenti di vita quotidiana immersi in atmosfere metafisiche, quasi palpabili con gli occhi, talvolta luminose le sue opere nell'uso del colore, talvolta tenebrose, ma sempre intense di emozioni.

Grazie a questa grande capacità espressiva della sua visione introspettiva del mondo e dell'umanità, il Maestro Piero Ricci è apprezzato e invitato in ogni parte del globo. Ha ricevendo moltissimi premi e riconoscimenti, da ogni parte del mondo: da New York a San Pietroburgo, da Roma a Dubai, da Copenaghen a Berlino, Dublino, Firenze, Bologna, Milano, Atene, Parga, Cannes, Montecarlo, Parigi, ecc.

Ultima sua esposizione è a Parigi,giugno 2015,presso il Carrousel du Louvre, dove le sue opere hanno entusiasmato un pubblico internazionale, ottenendo un successo inequivocabile.

Marco Evangelista

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento