menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piglio,  E’ stata indetta l’Assemblea generale della Pro Loco per il 13 aprile ore 21 sala polivalente 

Piglio,  E’ stata indetta l’Assemblea generale della Pro Loco per il 13 aprile ore 21 sala polivalente 

Piglio,  E’ stata indetta l’Assemblea generale della Pro Loco per il 13 aprile ore 21 sala polivalente 

Dopo lo sfratto dalla biblioteca comunale, avvenuta nel mese di Febbraio u.s. da parte del Comune di Piglio, e dopo la revoca della cancellazione all’albo provinciale, la Pro Loco pigliese, presieduta dall’effervescente  Veronica Celletti, 

Dopo lo sfratto dalla biblioteca comunale, avvenuta nel mese di Febbraio u.s. da parte del Comune di Piglio, e dopo la revoca della cancellazione all'albo provinciale, la Pro Loco pigliese, presieduta dall'effervescente Veronica Celletti,

fa presente che Lunedì 13 Aprile 2015 alle ore 21,00 nei locali della Sala Polivalente del Comune di Piglio, si terrà l'Assemblea generale dei soci per approvare il bilancio consuntivo Anno 2014 e quello preventivo Anno 2015

Vogliamo ricordare, dice Veronica, che tra le numerose iniziative svolte dalla Pro Loco di Piglio nell'anno 2014, spiccano quella del gemellaggio con la Pro Loco di Roiate che si è svolto nel mese di Settembre dello scorso anno in vista di iniziative turistiche da svolgersi insieme nell'anno 2015 e la mostra 'Na 'Ota agliu Piglio" dove si sono visti arnesi del campo di lavoro, arnesi della cantina, arnesi di casa, usi è costumi del passato che è stata realizzata con cura maniacale nel meraviglioso locale di viale Umberto I che è stata molto visitata, non solo dai turisti venuti a Piglio per la Sagra dell'uva, ma anche dai dirigenti della Pro Loco di Roiate che hanno rinsaldato l'amicizia e ricambiato la visita con tanto di doni, dopo il gemellaggio.

"La Pro Loco è una associazione apolitica, senza scopo di lucro, formata da volontari che si impegnano per la promozione del luogo, per la scoperta e la tutela delle tradizioni locali per migliorare la qualità della vita di chi ci abita attraverso l'organizzazione di eventi, per fare spettacolo, per fare cultura e didattica, attraverso la ricerca della storia locale, per fare economia, per valorizzare i prodotti locali, le bellezze del paese e per rendere piacevole la visita ai turisti e la promozione del territorio -dice Veronica.

Il nostro obiettivo è quello di stare più vicina alla gente, collaborando insieme all'Amministrazione Comunale nelle varie attività ricreative" .

PIGLIO, IL GABBIOTTO DELLA DISTRIBUZIONE DELL'ACQUA POTABILE SI È VOLATIZZATO.

Che fine ha fatto il distributore dell'acqua? Se lo chiedono molti pigliesi che da giorni non hanno più modo di riempire le bottiglie del prezioso liquido e che, invece, sono ancora in possesso delle tessere pre pagate per la raccolta dell'acqua potabile visto che il cronista non è riuscito a dare una risposta alle numerose richieste degli utenti. Giriamo la domanda alla civica amministrazione per saperne di più.

Giorgio Alessandro Pacetti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento