menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Massimiliano Kolbe

San Massimiliano Kolbe

Piglio, inaugurata con successo nel castello Colonna la mostra personale del M° Piero Ricci

E’ stato sicuramente un evento particolare e giudicata dai visitatori molto interessante la Mostra di pittura dell’artista poliedrico Piero Ricci che ha esposto nella Rocca del Castello medievale del Comune di Piglio la interessantissima mostra...

E' stato sicuramente un evento particolare e giudicata dai visitatori molto interessante la Mostra di pittura dell'artista poliedrico Piero Ricci che ha esposto nella Rocca del Castello medievale del Comune di Piglio la interessantissima mostra, curata nei minimi dettagli da Chiara Capomaggi.

"La nuda arte", che comprende opere del passato insieme a quelle create di recente, in un percorso espositivo tutto da scoprire e soprattutto le linee con le quali si è cimentato l'artista pigliese, resterà esposta fino a Lunedì 18 Agosto p.v. dalle ore 10, alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 22,00. "Padrini della mostra" sono stati: il Sindaco di Piglio Felli, il vice sindaco Francesco Fontana, l'Assessore alla Cultura del Comune di Piglio Domenica Celletti, l'archeologa Elisabetta Ricci i quali, oltre a patrocinare la mostra mettendo a disposizione l'incantevole cornice del castello Colonna, hanno espresso la loro stima al M° Piero Ricci che negli ultimi venti anni ha ricevuto premi e riconoscimenti in tutto il Mondo: da New York, a Dublino passando si fa per dire a Dubai, a Cannes, a Montecarlo, a Parigi, a San Pietroburgo, a Barcellona, a Copenaghen, ad Atene e a Berlino. Ma non finisce qui!

In occasione della quarantesima edizione di "Miss Ciociaria", che si svolgerà il 31 Agosto nel capoluogo ciociaro, il regista Tony De Bonis, fondatore del Premio Ciociaria, consegnerà alla vincitrice del concorso di bellezza un'opera dell'artista Ricci.

Al di là del personale modo di dipingere, l'artista Ricci ha tenuto mostre in tutta Italia arrivando a conquistare diverse piazze espositive internazionali con riconoscimenti, con omaggi, con premi e con tributi di vario genere che hanno onorato anche il suo paese natio, Piglio, sfatando anche quel detto: "Nemo profeta in Patria" cioè "nessuno è profeta nella propria terra" come lo fu l'Umanista del '400 Benedetto De Pileo, ultimo Signore di Piglio e Segretario nel Concilio di Costanza nel 1415 dimenticato da tutti i suoi concittadini fino al 1960.

Il Sindaco Mario Felli ha dichiarato che "La nuda arte" oltre ad omaggiare Piero Ricci, rappresenta una validissima offerta turistica per chi desidera trascorrere il proprio tempo libero visitando musei e luoghi d'arte.

Siamo infatti ben consapevoli che lo sviluppo complessivo del nostro territorio dovrà necessariamente sapersi coniugare con la valorizzazione delle eccellenze locali.

Ampio spazio quindi alle produzioni enogastronomiche, vitivinicole ed artistico-culturali che non sono altro il nostro "Petrolio". Solo riunendo questi preziosi ingredienti saremo in grado di potenziare i nostri punti di forza". L'inaugurazione della mostra che si è tenuta Sabato 9 Agosto, è seguito un ricco buffet e degustazione di vini locali offerti dall'Associazione Commercianti di Piglio.

San Massimiliano Kolbean Massimiliano Kolbe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento