Nord CiociariaToday

Piglio, Lettera aperta di Giorgio Pacetti al Ministro degli Interni per chiedere un corso di presidenti e scrutatori

Dopo quanto sta accadendo a Cassino, che vede invischiati Presidente e scrutatori nei brogli elettorali per le amministrative, un cittadino di Piglio scrive una lettera al Ministro degli Interni, per invocare un corso di formazione presso le...

giorgio-alessandro-pacetti-3

Dopo quanto sta accadendo a Cassino, che vede invischiati Presidente e scrutatori nei brogli elettorali per le amministrative, un cittadino di Piglio scrive una lettera al Ministro degli Interni, per invocare un corso di formazione presso le prefetture ai presidenti e agli scrutatori, il che pressupone che le nomine dovrebbero essere fatte almeno 40 giorni prima.

Lettera aperta A Sua Eccellenza Ministro degli Interni- Roma

Eccellenza,

certamente avere l’avventura di essere una volta nella vita Presidente di Seggio può risultare in qualche modo istruttiva e gratificante per comprendere i complessi meccanismi su cui si fonda la nostra democrazia.

E’ un ruolo di alta responsabilità soprattutto, quando alle finestre potrebbero soffiare venti di “broglio”.

Ma a conti fatti se lo Stato, esige competenza, professionalità e responsabilità diretta da parte del Presidente di seggio, non allo stesso modo, le suddette competenze vengono richieste da parte degli Scrutatori che, a volte, si distinguono più per animosità di parte che per spirito di corresponsabilità .

Se ne deduce che il Presidente di seggio è il cardine insostituibile per le sue capacità di guida ed è l’unico capace di condurre in porto la navicella elettorale.

Sarebbe auspicabile, in futuro, l’istituzione di un breve corso per Presidenti e per Scrutatori al fine di garantire tutta la professionalità necessaria allo scopo di instaurare un clima di effettiva collegialità e collaborazione tra il Presidente e gli altri membri del seggio.

Con l’istituzione di questi corsi di preparazione organizzati dalle Prefetture si eliminerebbe una serie di disfunzioni che avvengono nei seggi elettorali in modo da garantire sia i diritti del candidato e sia quelli del semplice elettore.

I suggerimenti di cui sopra Le pervengono da un cittadino che è orgoglioso di avere servito lo Stato in queste funzioni da Presidente di Seggio per oltre trenta anni.

Voglia gradire i miei più cordiali saluti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento