Nord CiociariaToday

Piglio, premiati i migliori studenti

Solidarietà, volontariato e donazione di sangue nell’istituto Comprensivo “Ottaviano Bottini” di Piglio.

Solidarietà, volontariato e donazione di sangue nell’istituto Comprensivo “Ottaviano Bottini” di Piglio.

Per il 20° anno consecutivo si è svolto il 13 Dicembre 2016 ore 9,30, presso la sala Catering dell’Istituto comprensivo “Ottaviano Bottini di Piglio, con gli alunni di tutte le classi della scuola Secondaria di I° grado, il concorso sul tema: Solidarietà, volontariato e donazione di sangue (intero ed in afèresi) cosa si fa e cosa, invece, secondo te, si dovrebbe ancora fare”.

Ai lavori hanno partecipato, il sindaco avv. Mario Felli, il parroco don Gianni Macali, il Dirigente scolastico il Prof. Tommaso Damizia Preside dell’Istituto, gli alunni della tre classi medie, il direttivo dell’Associazione presieduto da Giovanni Pizzale e Antonio Tufi, consigliere nazionale dell’Ass. Donatori Sangue del Bambino Gesù,.

I premi sono andati per la I^ A: a Marco Lucidi;- per la II^ A: a Daniele Saccucci - per la III^ B: all'alunna Miriania Federici.

Gli alunni Marco e Daniele e l’alunna Miriania sono stati premiati con una pergamena ricordo, con un libro, con un omaggio offerto dall'Orafo Emanuele Simeoni e con un buono acquisto di Euro 150,00 da spendere presso gli esercizi commerciali che sostengono l’Associazione donatori di Sangue del Bambino Gesù della sezione di Piglio.

L'Associazione anche questo anno ha offerto dei libri alla biblioteca intitolata a Claudia Cecili dell’Istituto comprensivo“Ottaviano Bottini”. Questa iniziativa è nata dieci anni fa da un’idea dell'Insegnante Claudia Cecili per incentivare gli alunni alla lettura.

La interessante iniziativa culturale è stata sponsorizzata grazie al contributo dell'Associazione Donatori Volontari Sangue Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dell'Amministrazione Comunale di Piglio, della B.C.C. di Paliano ed all'impegno di tutti i soci donatori e sostenitori.

L’associazione donatori di sangue di Piglio, che in 21 anni si vita ha raccolto in46 anni donazioni ben oltre 4500 flaconi di sangue, collabora con il Centro trasfusionale dell’Ospedale Pediatrico del Bambino Gesù dal 1996 con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di chi si avvale dell’operato dei numerosissimi donatori pigliesi.

Il nostro impegno -ha dichiarato Pizzale- è quello di stimolare la donazione di sangue tra i pigliesi invitando tutte le persone a donarlo almeno una volta l’anno a favore dei malati bisognosi, creando nei giovani una coscienza trasfusionale per sopperire alla sempre maggiore richiesta di questa linfa vitale, conseguente al progresso della scienza medica e della tecnica che ha consentito il trapianto di organi. In realtà si vuole, conclude Pizzale, che il giovane pigliese acquisisca la coscienza dei problemi generali connessi alla trasfusione di sangue e si renda conto della funzione del donatore periodico selezionato e controllato, da considerarsi un vero operatore sanitario”. La prossima donazione, la 47ma, avverrà a Piglio il 12 Febbraio 2017.

Giorgio Alessandro Pacetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento