Nord CiociariaToday

Pofi, un week end con il presepe vivente per un viaggio nella Ciociaria del Primo '900

Organizzato dalle Parrocchie di Santa Maria Maggiore e San Rocco in Pofi. Sarà un viaggio nella storia e nella tradizione della Ciociaria nel cuore del Centro Storico di Pofi. Le botteghe del centro storico riapriranno le porte ed ospiteranno i...

facebook_copertina

Organizzato dalle Parrocchie di Santa Maria Maggiore e San Rocco in Pofi. Sarà un viaggio nella storia e nella tradizione della Ciociaria nel cuore del Centro Storico di Pofi. Le botteghe del centro storico riapriranno le porte ed ospiteranno i mestieri di un tempo andato.

Si ripercorrerà la strada del lavoro nei campi .Accompagnati dal suono degli strumenti tradizionali, all'interno delle osterie, si degusteranno i sapori più autentici della cucina ciociara.

Sarà ancor più bello far avvicinare i più piccoli ad attività come la mungitura, la lavorazione del formaggio, la preparazione del pane ed altri lavori che lasciano riaffiorare le immagini, i suoni e gli odori di un tempo lontano.

I giorni e gli orari dell'evento:

6 Gennaio 2017

Ore 11.00 Santa Messa inaugurale nella Chiesa di Santa Maria Maggiore con Corteo Storico-biblico a seguire

Ore 12.00 Apertura dell'itinerario del Presepe e del percorso enogastronomico per l'intera giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

7 Gennaio 2017

Ore 11.00 Apertura dell'itinerario del Presepe e del percorso enogastronomico per l'intera giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento