menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecorvo, attimi di tensione per le urla di una donna rinasta chiusa in un garage salvata dai Carabinieri

Nella mattinata odierna, a seguito di una segnalazione pervenuta a quella Centrale Operativa, con la quale l’interlocutore riferiva di udire delle grida di una donna proveniente da un garage sotterraneo di un edificio ubicato in Pontecorvo, i...

Nella mattinata odierna, a seguito di una segnalazione pervenuta a quella Centrale Operativa, con la quale l'interlocutore riferiva di udire delle grida di una donna proveniente da un garage sotterraneo di un edificio ubicato in Pontecorvo, i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia intervenivano immediatamente accertando la veridicità della notizia.

Effettivamente, giunti sul posto, constatavano che una trentaduenne, residente a Cassino, per cause in corso di accertamento, era rimasta bloccata all'interno di un garage condominiale. Nella circostanza i militari operanti, dopo aver prontamente individuato il locale dal quale provenivano le urla della donna, in forte stato di agitazione, dopo averla tranquillizzata attraverso un contatto uditivo, s'introducevano nel sotterraneo locale da un ingresso secondario dello stabile, assicurando l'uscita della malcapitata mediante l'apertura di una porta di servizio del garage.

FROSINONE, AD 42 ENNE DI ISOLA DEL LIRI E 18ENNE DEL CAPOLUOGO SEQUESTRATI I DOCUMENTI DI GUIDA

Continuano senza sosta i controlli da parte della Compagnia lungo tutto il territorio del capoluogo.

Nella decorsa nottata, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l'uso ed il consumo di sostanze stupefacenti, i militari del N.O.R.M.:

  • deferivano in stato di libertà un 42enne di Isola del Liri, già censito, ed un 18enne di Frosinone per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, poiché sorpresi alla guida delle proprie autovetture in evidente stato di alterazione psico-fisica, rifiutandosi, altresì, di sottoporsi ai dovuti accertamenti. Il 18enne veniva anche segnalato quale assuntore di stupefacenti poiché sorpreso con gr.0,4 di marijuana. Sia lo stupefacente che i rispettivi documenti di guida venivano sequestrati;
  • segnalavano due giovani del capoluogo quali assuntori di sostanze stupefacenti poiché sorpresi complessivamente con gr.0,6 di marijuana, sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento