Nord CiociariaToday

Regione, Abbruzzese (FI): territorio e aziende piu’ competitive? investire su innovazione e ricerca

Se vogliamo che il nostro territorio diventi più attrattivo e che le nostre imprese siano sempre più competitive e all’avanguardia occorre investire nell’innovazione e nella ricerca. Il Bando regionale sulla Mobilità sostenibile e intelligente che...

Se vogliamo che il nostro territorio diventi più attrattivo e che le nostre imprese siano sempre più competitive e all’avanguardia occorre investire nell’innovazione e nella ricerca. Il Bando regionale sulla Mobilità sostenibile e intelligente che coinvolgerà i settori dell’automotive, della logistica e dei trasporti, che metterà a disposizione delle aziende risorse pari a 16.500.000,00 euro rappresenta un’occasione importante anche in questo senso”. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

“Infatti, tra le altre opportunità, alla base del finanziamento dei progetti ci dovrà essere lo sviluppo e adozione di soluzioni innovative di prodotto e di processo per un sistema di mobilità integrato, efficiente, ecosostenibile e sicuro (Smart, Green, Secure and integrated transport), tra cui in particolare, Concept e nuove tecnologie per il veicolo, per lo sviluppo di mini e micro veicoli, il design e la prototipazione, Lightweight and safe structures, Confort and Interiors, Motori elettrici, Power train, Aerodynamics, Tire and Handling, Nanotech Automotive, Nuovi Materiali.

Per quanto concerne la scadenza per la presentazione delle domande funzionerà in questo modo: per i Progetti Semplici con una procedura “a sportello” che prevede la verifica di ammissibilità in ordine di arrivo delle richieste a partire dal giorno di apertura dello stesso.I Richiedenti possono presentare richieste a partire dalle ore 12:00 del 27 settembre 2016 fino alle ore 12:00 del 29 novembre 2016 ovvero, se precedente, al superamento della soglia di Euro 5.000.000,00 di contributi richiesti; in tale eventualità, Lazio Innova comunicherà la chiusura dello sportello sul sito www.lazioinnova.it

Per i Progetti integrati ci sarà, invece, una procedura “a graduatoria” ed una valutazione dei progetti dopo la chiusura del termine di presentazione delle richieste, che partirà dalle ore 12:00 del 20 settembre 2016 e fino alle ore 12:00 del 20 ottobre 2016”. Ha concluso Abbruzzese.

MOBILITA’; ABBRUZZESE (FI): LINEA VELOCE CASSINO-FROSINONE-ROMA ANCORA SILENZI DA ZINGARETTI E CIVITA

“Nonostante gli appelli del mondo imprenditoriale e dei cittadini, sulla possibile realizzazione della linea veloce Cassino-Frosinone-Roma, dal presidente Zingaretti e dalll’assessore ai Trasporti, Civita rileviamo soltanto silenzi assordanti che di certo non combaciano con gli annunci in territorio ciociaro proprio sulla concretizzazione di questa importante infrastruttura”. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

“Dietro la realizzazione della linea veloce Cassino-Frosinone-Roma non c'è soltanto la risoluzione delle principali criticità che riscontrano i pendolari nel servizio su ferro verso la Capitale, ma un occasione di sviluppo e di rilancio per il territorio. Un modo per renderlo attrattivo e competitivo visto che potenzialmente dalla Ciociaria per arrivare a Roma si impiegherebbero circa 40 minuti da Frosinone e un'ora da Cassino.

Non capiamo, quindi, in sostanza, il silenzio assordante del presidente Zingaretti che, come detto a più riprese, si è espresso favorevolmente sulla possibile realizzazione della linea veloce, nelle sue passerelle a Cassino e a Frosinone. Sappiamo che l'associazione di pensolari Roma-Cassino Express ha sottoposto un progetto con cui sfruttare l'alta velocità attraverso l'interconnessione di Sgurgola, ma nonostante i proclami anche su questa ipotesi dal governatore e dall'assessore ai Trasporti, Civita soltanto silenzi. Stiamo parlando di una possibilità di collegamento, che a prescindere dal mero aspetto legato alla mobilità, potrebbe rappresentare, e questo lo sostiene anche una delle più importanti associazioni di categoria come Federlazio, un'occasione di sviluppo non indifferente per la provincia di Frosinone. Il governo regionale ha sempre sostenuto, a parole, di avere a cuore le sorti della nostra provincia, ma il tergiversare su questa infrastruttura ci fa capire che forse la crescita del nostro territorio non è una priorità”. Ha concluso Abbruzzese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

R

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento