menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, Abbruzzese (FI): Zingaretti si attivi per scongiurare chiusura 20 case di cura

Il sistema sanitario della Regione Lazio, pubblico e privato ha bisogno di un piano di interventi in gradi di efficientare i servizi e le prestazioni. Ora, ulteriori venti case di cura rischiano la chiusura, secondo l'allarme lanciato dall'Aiop...

Il sistema sanitario della Regione Lazio, pubblico e privato ha bisogno di un piano di interventi in gradi di efficientare i servizi e le prestazioni. Ora, ulteriori venti case di cura rischiano la chiusura, secondo l'allarme lanciato dall'Aiop. Una delle associazioni più rappresentative del settore privato.Zingaretti dovrebbe darsi una mossa, portare fuori dal solito immobilismo il governo regionale e scongiurare che altri pazienti non abbiano la giusta assistenza, si stima una perdita di 600 posti letto, ed altri dipendenti, circa 1200, vengano licenziati.

Tali strutture rischiano, infatti di chiudere i battenti a causa di un provvedimento nazionale che prevede la cessazione dell'attività delle cliniche per acuti sotto i 40 letti.

Tutto ciò, soprattutto nelle province, potrebbe generare ripercussioni pesanti sugli ospedlai, già di per se intasati, visto che molti pazienti di queste case di cura si rivolgerebbero alle strutture pubbliche. Se pensiamo poi al caos dei pronto soccorso, in particolare di quelli delle zone periferiche (come Frosinone), abbiamo ben chiara la situazione e gli ulteriori disagi e ritardi che si andrebbero a creare. Perciò, Zingaretti intervenga in modo deciso, ma prima di tutto si renda conto realmente della situazione poiche il nostro forte dubbio è che il governatore non abbia ben capito le problematiche della sanità, vista la sua reiterata e sistematica distanza dalla realtà e dalle istanze dei cittadini.

Sarebbe il caso visto l'importanza di queste cliniche private per il superamento delle criticità relative al sovraffollamento dei pronto soccorso, mettendo a disposizione posti letti che la sanità pubblica farebbe fatica a trovare, che il governatore si attivi da subito per concordare insieme alle associazioni di categoria ed ai sindacati una soluzione che possa scongiurare la chiusura di queste importanti strutture sanitarie". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento