menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, Abbruzzese (FI); question time su super mutuo regione per rimborsi

Siamo fortemente preoccupati dalle notizie sulla stampa in merito al super mutuo della regione Lazio per anticipare i rimborsi della Pa. In sostanza, la Regione ha si utilizzato i soldi dello stato per pagare i debiti, ma allo stesso ha acceso un...

Siamo fortemente preoccupati dalle notizie sulla stampa in merito al super mutuo della regione Lazio per anticipare i rimborsi della Pa. In sostanza, la Regione ha si utilizzato i soldi dello stato per pagare i debiti, ma allo stesso ha acceso un mutuo, usando come garanzia i soldi ricevuti dallo stato. Cosi, il debito non è stato ridotto ma spalmato su 30 anni sotto forma di interessi per le banche. Proprio per questo, presenterò alla prima occasione utile un question time per ricevere delle opportune risposte su questa vicenda". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Comnjssione Sviluppo Economico, Lavoro e Pmi.

"La situazione del Lazio è critica, Zingaretti scappa dal consiglio ma ogni giorno i problemi aumentano e ciò che emerge è la sua totale difficoltà nell'affrontare tali momenti. Adesso è il caso del super mutuo: ci chiediamo infatti quali sono i rischi per la regione, in primis per i cittadini visto che a pagare le inefficienze dell'amministrazione sono sempre e soltanto loro. Ripetiamo: siamo preoccupati perché queste operazioni "spericolate" non fanno altro che peggiorare le condizioni. Già il Lazio è la Regione più tassata d'Italia con l'Irpef alle stelle (3,33%), e in queste settimane apprendiamo notizie dove si parla del +32% per la spesa corrente. Quindi, se da un lato è doveroso e giusto fare il possibile per pagare le imprese creditrici, dall'altro è necessario adottare il massimo rigore nel cercare di ottimizzare le risorse a disposizione, senza naturalmente peggiorare la situazione, già difficile per le finanze della Regione. Zingaretti sta commettendo errori anche su questo ambito, perciò è necessario che il governatore torni dal suo esilio e dia risposte chiare ai tanti problemi emersi. Dopo il fallimento della sanità, dei trasporti, Bilancio e finanza è l'ennesimo settore dove i risultati dell'amministrazione di centrosinistra sono stati a dir poco disastrosi: l'unico segnale è rappresentato dalle super tasse, per non parlare poi dei soldi per i dirigenti esterni. Tutto ciò rappresenta una prova di incapacità di quest'amministrazione e rappresenta un altro schiaffo alla sobrietà, tanto immaginata da Zingaretti in campagna elettorale. Ma ora servono i fatti. C'è bisogno di concretezza, ossia tutto ciò che è mancato a Zingaretti in questi due anni". Ha concluso Abbruzzese.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento