menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, ‘ nella sanità finisce epoca incertezza, prorogati fino a 2018 contratti a tempo determinato’

“Con un Decreto del Commissario ad Acta la Regione Lazio interviene per garantire la continuità delle prestazioni assistenziali nell’ambito della riorganizzazione della rete sanitaria regionale.

"Con un Decreto del Commissario ad Acta la Regione Lazio interviene per garantire la continuità delle prestazioni assistenziali nell'ambito della riorganizzazione della rete sanitaria regionale. L'Amministrazione regionale continua le procedure, definite nell'accordo con le Organizzazioni sindacali, per la stabilizzazione dei personale precario dipendente del Servizio Sanitario Regionale con la proroga fino al 31 dicembre 2018 dei contratti a tempo determinato per tutti coloro che sono in possesso dei requisiti del DPCM del 06/03/2015.

Finisce l'epoca dell'incertezza in cui le proroghe avvenivano il 31 dicembre per periodi limitati e si avvia una nuova fase che porterà nei prossimi 3 anni alla stabilizzazione di medici, infermieri e tecnici che entreranno in servizio in modo permanente nei ranghi della sanità laziale".

"Il Lazio cambia. Con la proroga dei contratti fino al prossimo 2018 - commenta il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - diamo maggiori certezze e garantiamo più sicurezza ai lavoratori, cosa che non avveniva in passato quando il prolungamento avveniva solo per un anno". Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

FROSINONE: ABBRUZZESE (FI): FARE PRESTO PER SANITA', CITTADINI ESASPERATI

"Occorre fare in fretta servono risposte concrete, i cittadini sono disperati e chiedono a gran voce servizi e prestazioni adeguate, in conformità con gli standard europei per il sistema sanitario della provincia di Frosinone". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale alé di Forza Italia del Lazio.

"In Ciociaria le persone che si recano al di fuori del territorio provinciale e regionale, per farsi curare rappresentano quasi il 60% dell'utenza. Una vera e propria bocciatura per l'insieme delle strutture sanitarie esistenti. Se pensiamo poi che per un ecodoppler bisogna attendere 337 giorni eper una mammografia 259, il dato sulla mobilità passiva è presto spiegato. I cittadini non hanno più fiducia nella sanità della provincia di Frosinone, falcidiata ultimamente dai scriteriati tagli del presidente Zingaretti, al solo scopo propagandistico di far pagare i conti. Cosa che ultretutto non gli riesce nemmeno bene visto che la Corte dei conti ha rideterminato il disavanzo 2014 della Regione Lazio, certificandolo a 10, 9 miliardi euro e non quindi 3,8 come approvato.

Il governo di centro sinistra che guida una delle entità territoriali più importanti della nostra nazione, risulta essere, dati e carte alla mano, inadeguate e poco attenta alle esigenze territoriali, soprattutto in campo sanitario.

Ricordiamo, infatti, che la rete di emergenza ed urgenza, i pronto soccorso in parole povere, è allo stremo; fatica quotidianamente a dare risposte all'utenza sia a causa della cronica carenza di personale e sia per il mal funzionamento delle Case della Salute, sempre più entità astratte chd strutture in grado di alleggerire il lavoro della rete ospedaliera.

Ci aspettiamo a breve interventi mirati e non più annunci. Le persone sono disperate ed hanno diritto, in provincia di Frosinone, ad una sanità migliore, efficiente ed efficace". Ha concluso Abbruzzese. TURISMO: PER RICERCA BLOGMETER 'VISIT_LAZIO' GIA' LEADER PER ENGAGEMENT AL PRIMO POSTO TRA GLI ACCOUNT DEL TURISMO Visit_lazio, l'account Twitter della Regione Lazio dedicato al turismo, si aggiudica il primo posto in una ricerca condotta da Blogmeter. Leader per engagement, è divenuto in pochissimo tempo un punto di riferimento importante per cittadini, turisti e viaggiatori di tutto il mondo. Secondo la ricerca, infatti, Visit_lazio è al primo posto grazie alla sua capacità di condividere messaggi postati con il pubblico e di creare "legami" forti tra il brand e i visitatori. La capacità comunicativa dell'account regionale è dimostrata anche dall'elevato numero di utenti che cercano di inserirsi nelle conversazioni usando hashtag legati alle iniziative segnalate sul sito. I followers risultano, infatti, maggiormente attratti rispetto agli altri account regionali del turismo presi in considerazione dal materiale usato sul sito e condiviso. Sono da attribuirsi a Visit_lazio più di un terzo dei cento tweet più coinvolgenti (le notizie sulle eccellenze enogastronomiche, spesso corredate di foto, sono le più cliccate), ma il sito dedicato alla promozione delle bellezze del Lazio risulta anche avere un altro primato e cioè è il profilo più celere nel rispondere alle domande e alla richieste avanzate. "Siamo contenti di ricevere questo riconoscimento - commenta il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - i canali social legati al portale Visit_lazio sono per noi un'altra scommessa vinta. E' importante per uno strumento di promozione turistico-culturale come il nostro essere in grado di interagire con gli utenti in tempi rapidi e con risposte esaustive. I nostri account sono una vetrina straordinaria delle tante eccellenze che il Lazio è in grado di offrire, e mettiamo molta cura e attenzione nel dialogo con i nostri interlocutori. Facebook, Twitter, Instagram e Youtube sono i canali grazie ai quali riusciamo ad andare incontro alle varie necessità e si stanno dimostrando sempre di più utili alle esigenze di chi promuove un prodotto, ma anche di chi si mostra interessato a conoscerlo e a viverlo". "La strategia comunicativa della Regione sul turismo - aggiunge il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio - rappresenta uno strumento ormai consolidato nella valorizzazione delle bellezze e opportunità che offre la nostra regione, dai piccoli borghi fino a Roma. Anche in questo ambito arriviamo dunque pronti a un appuntamento come il Giubileo in termini di promozione del territorio e informazione sui tanti siti di interesse religioso".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento