Martedì, 19 Ottobre 2021
Nord Ciociaria Ferentino

Ripi, denunciato un ragazzo 19enne di Boville Ernica per possesso di sostanze stupefacenti

A Ripi, i Carabinieri  della locale Stazione, nel corso di un servizio di prevenzione mirato al contrasto dell’uso delle sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà “per detenzione ai fini di spaccio” un 19enne di Boville Ernica,

A Ripi, i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio di prevenzione mirato al contrasto dell'uso delle sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà "per detenzione ai fini di spaccio" un 19enne di Boville Ernica, che a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di grammi 2,7 di sostanza stupefacente del tipo "marjuana". La successiva perquisizione, estesa anche al domicilio del predetto, permetteva di rinvenire ulteriori grammi 109,00 della stessa sostanza, grammi 245,4 di foglie secche, nr.2 bilancini di precisione ed un trita erba. Le sostanze, che al dettaglio avrebbero fruttato circa euro 500,00 (cinquecento), nonché il materiale venivano sottoposti a sequestro;

FROSINONE, DENUNCIATO UN VEROLANO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

- in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di servizi di controllo del territorio:

  • deferivano in stato di libertà per "guida in stato di ebbrezza" un 33enne di Veroli. Lo stesso, sorpreso dai militari operanti alla guida di autovettura, risultava con un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla normativa vigente, con contestuale ritiro della patente di guida;
  • segnalavano alla Prefettura di - Ufficio territoriale del Governo di Frosinone un 20enne di Supino, trovato in possesso di grammi 0,20 di sostanza stupefacente del tipo "cocaina", sottoposta a sequestro;
FERENTINO, DENUNCIATO UN 50ENNE PER FURTO AGGRAVATO A Ferentino, i militari della locale Stazione, al termine di attività investigativa, deferivano in stato di libertà per "furto aggravato" una 50enne del luogo, già nota alle Forze dell'Ordine. La vicenda trae origine dalla denuncia di furto presentata nel mese di maggio da un 52enne di Ferentino. I militari operanti raccoglievano univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti della predetta che, durante un incontro intimo con il suddetto, gli asportava con destrezza la catenina d'oro che portava al collo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripi, denunciato un ragazzo 19enne di Boville Ernica per possesso di sostanze stupefacenti

FrosinoneToday è in caricamento