Martedì, 19 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Roma, a Luca Manfredi il premio speciale Sanpietrino d’oro Marguttiano IX edizione

Lola Mastroianni, Erminia Manfredi (madrine)  e Tiziana Todi hanno consegnato il Premio Speciale Sanpietrino d’oro Marguttiano, IX edizione Ruggero Mastroianni, al regista Luca Manfredi opera realizzata da Fabio Santoro.

Lola Mastroianni, Erminia Manfredi (madrine) e Tiziana Todi hanno consegnato il Premio Speciale Sanpietrino d'oro Marguttiano, IX edizione Ruggero Mastroianni, al regista Luca Manfredi opera realizzata da Fabio Santoro.

Una semplice ma toccante cerimonia che si è svolta nell'ampia sala superiore dell'antico Cafè Ruschena di via Lungotevere dei Mellini, presentata in modo frizzate e professionale da Angelo Blasetti.

Un premio Organizzato dalla Galleria Vittoria, dall'infaticabile ideatore Enrico Todi, assente per un improvviso malore, dall'Associazione Internazionale di via Margutta, dalla Fondazione Cinema per Roma dedicato al grande regista Gigi Magni.

Un premio che viene consegnato soprattutto a coloro che stanno dietro le quinte di un film; scenografi, operatori di macchina, fotografi di scena, microfonisti, rumoristi ecc.

E' stata questa l'occasione per consegnare anche una targa alla giovanissima Susanna Proietti, aiuto regista, figlia primogenita del grandissimo Gigi. Prima di dare il via alla consegna degli artistici premi è stata letta da Angelo Blasetti e da Renato Merlino (che l'ha anche scritta) la classica poesia romanesca Sanpietrino d'oro Marguttiano che chiude: ? A tutte ste perzone de contorno che pisteno er serciato tutto er giorno, oggi damo a loro er Sampietrino d'oro? Pe fallo più romano: Er Sanpietrino d'oro Marguttiano.

Nella motivazione scritta da Tiziana Todi, per Luca Manfredi si legge: "Caro Luca, dopo il TeleGatto e il premio Montpellier in Francia, siamo felici di consegnarti il SanPietrino d'Oro Marguttiano, volendo, con questo gesto, dimostrarti la nostra grande stima, ma anche il nostro affetto. Hai sempre respirato la magia, l'amore profondo per il cinema e per tutto ciò che gli ruota attorno, e non a caso hai continuato a stare dietro la macchina da presa, focalizzando la realtà e le tematiche con l'ironia che è insita nel tuo DNA?

Poi contornato dalle madrine della serata Lola Mastroianni (moglie di Ruggero Mastroianni) e Erminia Manfredi e Tiziana Todi è stato insignito dell'artistico premio per dare il via ad una bella serata di cultura del cinema italiano dove non poteva mancare il ricordo del grande artista Nino Manfredi. Dopo Luca Manfredi i premi sono stati consegnati a Marco Dionisi ( Produttore esecutivo) Nicolò Forte ( Organizzatore Generale), Simone Frattari ( Aiuto regista e 2° Unità), Enrico Serafini ( Scenografo) Emanuele Chiari (Operatore di Macchina).

La classica porchetta di Ariccia e gli squisiti dolci del Cafè Rusceha con l'immancabile vino del Casale del Giglio per brindare a Luca Manfredi e quanti insieme a lui stanno facendo grande il cinema italiano.

Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a Luca Manfredi il premio speciale Sanpietrino d’oro Marguttiano IX edizione

FrosinoneToday è in caricamento