Nord CiociariaToday

Roma, in viaggio con la zia da sabato 4 giugno alle 12:30 su rai1 con Syusy Blady e Livio Beshir in due puntate

Un gran tour  fatto da due italiani speciali  Syusy Blady e  Livio Beshir  per i concittadini assetati di conoscenza e novità.

BESHIR BLADY

Un gran tour fatto da due italiani speciali Syusy Blady e Livio Beshir per i concittadini assetati di conoscenza e novità.

Livio Beshir

Come spesso accade nelle amicizie tra generazioni diverse, Syusy è il maestro, una “zia”, che aiuta a scoprire mondi nuovi ad un “allievo - nipote”, Livio legato ad una cultura digitale, con una curiosità per tutto ciò che sono le testimonianze artistiche e storiche del nostro bel paese .

Moderni Dante e Virgilio attraversano l’estate italiana con i mezzi di locomozione a disposizione delle città (tram , filobus, metropolitane, treni, biciclette, city car , lambrette…) per visitare musei , gallerie, siti archeologici spesso situati a pochi passi da casa nostra e a noi sconosciuti.

“E chi non sarebbe entusiasta di partecipare ad un progetto come questo? Lavorare e spostarsi costantemente da una parte all'altra dell’Italia con un’ icona dei viaggi in tv come Syusy Bladi è qualcosa di estremamente stimolante! E’ inevitabile che quando pensiamo alle grandi città Italiane, la nostra mente le associa ai quei monumenti, musei, strade che ogni giorno attirano milioni di turisti da tutto il mondo. Il Colosseo, gli uffizi, la mole antonelliana e tutti gli altri grandi simboli di queste città saranno soltanto un piacevole sfondo in cui scopriremo realtà sconosciute ai più. Siamo noi i primi a sorprenderci di ciò che raccontiamo in tv e questo rende il viaggio una continua scoperta”. (Livio Beshir)

I due conduttori scopriranno insieme il fermento artistico delle città italiane, piene di giovani artisti, audaci architetti, nuovi metodi espressivi che raccontano di come la cultura non si ferma , ma si evolve raccontando sentimenti e emozioni sempre nuovi e diversi. Dall’era precristiana ai graffiti dei giovani writers per narrare la storia di un popolo che cresce nel tempo.

Ma anche la musica, la fotografia, il cinema, il teatro, la letteratura, la scoperta di nuovi mestieri e la meraviglia di antichi artigiani dimenticati.

Percorreranno l’Italia visitando antiche librerie, mastri vetrai, ricamatrici ,misteriosi profumieri raccontando storie spesso sconosciute e affiancandole ai giovani designer , agli inventori di Startup, mobilieri artisti del riciclo e audaci giardinieri che coltivano orti cittadini che ancora vivono nell’ombra di una cultura paludata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento