Nord CiociariaToday

Roma, presentato il progetto ‘Nuovi Orizzonti’ in una serata voluta da Pietro Mastrosanti

Si è svolta lo scorso 17 maggio a Roma una serata all’insegna della solidarietà e del valore del dono, organizzata dall’imprenditore di Ferentino Pietro Mastrosanti per presentare il progetto ‘Nuovi Orizzonti’ di Frosinone. "Il nostro sguardo...

Pietro Mastrosanti, titolare della Mascometal insieme ai rappresentanti ciociari della Fondazione Nuovi Orizzonti

Si è svolta lo scorso 17 maggio a Roma una serata all’insegna della solidarietà e del valore del dono, organizzata dall’imprenditore di Ferentino Pietro Mastrosanti per presentare il progetto ‘Nuovi Orizzonti’ di Frosinone. "Il nostro sguardo verso il futuro non si esaurisce nell’approfondimento del mondo della tecnica e delle tecnologie – ha detto Mastrosanti - ma intende rivolgersi anche a quelle realtà che quotidianamente contribuiscono a costruire un futuro possibile nelle situazioni più difficili".

In partnership con la Fondazione Nuovi Orizzonti e grazie all’azione e al coraggio della sua fondatrice Chiara Amirante, la Mascometal non solo parteciperà con il suo know-how alla costruzione della ‘Cittadella Cielo’, uno dei due nuovi centri di accoglienza previsti in Italia e sede principale della Fondazione a Frosinone, nel Lazio, ma ha voluto anche fornire un suo contributo con una donazione che è stata consegnata ai rappresentanti della Fondazione che sono intervenuti in questa occasione per raccontare il progetto, rispettivamente l’Ing. Giuseppe Rota e la responsabile degli eventi della sede di Frosinone, Giulia Ferrandino.

Si tratta di una Comunità Internazionale, diffusa in molti paesi, che si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale, realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi si trova in grave difficoltà, con una particolare attenzione alle tante problematiche che caratterizzano i ragazzi di strada e il mondo giovanile. Una realtà che già oggi vanta numeri importanti: 207 centri di accoglienza, 854 equipe di servizio impegnate nelle strade, nelle carceri, negli ospedali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sinergia che fa camminare insieme operatori del mondo sociale e imprenditori, come in questo caso – ha detto Mastrosanti - è perché il sapere e le nuove forme dell’abitare assumano un valore ancora più alto, se ispirate ai principi della solidarietà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento