rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Roma, previdenza ragioneri commercialisti, la senatrice Spilabotte a Patti: “sono stata tra i senatori più vicina al problema"

Nei giorni scorsi a Patti (Messina) si è svolto il convegno "Il futuro previdenziale dei Ragioneri Commercialisti e degli Esperti Contabili". All'iniziativa, promossa dal CNPD, ha partecipato la Senatrice Maria Spilabotte (insieme con il collega...

Nei giorni scorsi a Patti (Messina) si è svolto il convegno "Il futuro previdenziale dei Ragioneri Commercialisti e degli Esperti Contabili". All'iniziativa, promossa dal CNPD, ha partecipato la Senatrice Maria Spilabotte (insieme con il collega Massimo Cassano, quest'ultimo sottosegretario del Ministero del Lavoro). Spiega la Senatrice Maria Spilabotte: "Grazie ai provvedimenti del Parlamento è stata salvata la previdenza per 35mila ragioneri commercialisti ed esperti contabili. Sono stata tra i senatori più vicini al problema e mi sono impegnata affinchè si giungesse ad una soluzione per salvaguardare quei professioni che hanno bisogno di maggiori tutele e di gratificazioni per la qualità della professionalità. Quella di tutelare la previdenza degli esperti contabili erano un diritto da salvaguardare ed un dovere da parte di governo e parlamento di coprire una vacatio di legge. Il mio impegno, del mio gruppo, va verso la tutela e la meritocrazia dei professionisti e con questi criteri ci muoveremo anche su altre situazioni simili come ad esempio dei dentisti qualificati ma anche di ingegneri o architetti che si trovano a dover competere con prezzi veramente irrisori rispetto alla qualità delle prestazioni, oppure di situazioni quali quelle degli esperti e valutatori immobiliari che dovrebbero essere messi nelle condizioni di operare secondo standard internazionali recependo nel nostro Paese correttamente le direttive comunitarie in materia".

Clarissa Guerrieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, previdenza ragioneri commercialisti, la senatrice Spilabotte a Patti: “sono stata tra i senatori più vicina al problema"

FrosinoneToday è in caricamento