Giovedì, 28 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Roma, Unindustria- Turismo Fiori: ottime opportunità di collaborazione fra pmi laziali e indiane

Si è tenuto oggi a Roma l’incontro “India / Italytourism promotion and investment meeting”, organizzato dall’Ambasciata dell’India a Roma e Unindustria, in collaborazione con l’ufficio del Turismo Indiano, Air India, Federturismo Confindustria, al...

Si è tenuto oggi a Roma l'incontro "India / Italytourism promotion and investment meeting", organizzato dall'Ambasciata dell'India a Roma e Unindustria, in collaborazione con l'ufficio del Turismo Indiano, Air India, Federturismo Confindustria, al fine di promuovere il turismo da e verso i due Paesi e valutare le opportunità di collaborazione reciproca e di investimento nel settore.

"L'incontro di oggi - ha commentato Stefano Fiori Presidente della Sezione Industria del Turismo e del Tempo libero di Unindustria - rappresenta una grande opportunità di collaborazione e di investimento per la promozione turistica fra le nostre imprese laziali e l'India. Il suo flusso turistico outboundcontinua a svilupparsi con stime di 50 milioni di viaggiatori indiani all'estero entro il 2020. La spesa media per le vacanze all'estero è di circa 3500 euro, facendo registrare peraltro incrementi annuali a doppia cifra di questi valori. In Europa, l'Italia è nelle prime posizioni con il Lazio al 4 posto tra le Regioni italiane più gradite. Un deciso segnale di rilancio della collaborazione con l'India è testimoniato anche dalla missione imprenditoriale che Confindustria organizza a fine Aprile, e che porterà oltre cento imprese italiane a verificare di persona il grande sforzo del governo indiano per incentivare l'economia.

Il flusso turistico tra Italia e India rimane, tuttavia, ancora condizionato dalla scarsa offerta di collegamenti aerei diretti tra i due paesi e questo proprio mentre l'altro grande player del turismo asiatico sta rapidamente incrementando l'offerta di voli diretti dalle megalopoli dell'interno verso Fiumicino.

Da parte nostra - ha concluso Stefano Fiori - come sistema turistico della Capitale, cercheremo di adeguare al meglio le strutture e i servizi richiesti dai clienti indiani, rendendo ancora più competitivo ed attrattivo il nostro territorio."

Hanno preso parte all'incontro di oggi, oltre a Stefano Fiori Presidente della Sezione Industria del Turismo e del Tempo libero di Unindustria, tra glia altri AnilWadhwa Ambasciatore dell'India in Italia, Adriano Meloni Assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale,Antonio Barreca Direttore Generale di Federturismo Confindustria, Salvatore Ianniello Responsabile per ENIT a Mumbai e Federico Scriboni marketing and aviationdevelopment di Areoporti di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Unindustria- Turismo Fiori: ottime opportunità di collaborazione fra pmi laziali e indiane

FrosinoneToday è in caricamento