Nord CiociariaToday

Roma, Unindustria- Turismo Fiori: ottime opportunità di collaborazione fra pmi laziali e indiane

Si è tenuto oggi a Roma l’incontro “India / Italytourism promotion and investment meeting”, organizzato dall’Ambasciata dell’India a Roma e Unindustria, in collaborazione con l’ufficio del Turismo Indiano, Air India, Federturismo Confindustria, al...

Unindustria

Si è tenuto oggi a Roma l’incontro “India / Italytourism promotion and investment meeting”, organizzato dall’Ambasciata dell’India a Roma e Unindustria, in collaborazione con l’ufficio del Turismo Indiano, Air India, Federturismo Confindustria, al fine di promuovere il turismo da e verso i due Paesi e valutare le opportunità di collaborazione reciproca e di investimento nel settore.

“L’incontro di oggi – ha commentato Stefano Fiori Presidente della Sezione Industria del Turismo e del Tempo libero di Unindustria – rappresenta una grande opportunità di collaborazione e di investimento per la promozione turistica fra le nostre imprese laziali e l’India. Il suo flusso turistico outboundcontinua a svilupparsi con stime di 50 milioni di viaggiatori indiani all'estero entro il 2020. La spesa media per le vacanze all'estero è di circa 3500 euro, facendo registrare peraltro incrementi annuali a doppia cifra di questi valori. In Europa, l'Italia è nelle prime posizioni con il Lazio al 4 posto tra le Regioni italiane più gradite. Un deciso segnale di rilancio della collaborazione con l’India è testimoniato anche dalla missione imprenditoriale che Confindustria organizza a fine Aprile, e che porterà oltre cento imprese italiane a verificare di persona il grande sforzo del governo indiano per incentivare l’economia.

Il flusso turistico tra Italia e India rimane, tuttavia, ancora condizionato dalla scarsa offerta di collegamenti aerei diretti tra i due paesi e questo proprio mentre l’altro grande player del turismo asiatico sta rapidamente incrementando l’offerta di voli diretti dalle megalopoli dell’interno verso Fiumicino.

Da parte nostra – ha concluso Stefano Fiori - come sistema turistico della Capitale, cercheremo di adeguare al meglio le strutture e i servizi richiesti dai clienti indiani, rendendo ancora più competitivo ed attrattivo il nostro territorio.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno preso parte all’incontro di oggi, oltre a Stefano Fiori Presidente della Sezione Industria del Turismo e del Tempo libero di Unindustria, tra glia altri AnilWadhwa Ambasciatore dell’India in Italia, Adriano Meloni Assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale,Antonio Barreca Direttore Generale di Federturismo Confindustria, Salvatore Ianniello Responsabile per ENIT a Mumbai e Federico Scriboni marketing and aviationdevelopment di Areoporti di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento