Nord CiociariaToday

Rotary Frosinone, mercoledì al cinema per... solidarietà

Mercoledì 19 aprile alle 20, il Rotary club Frosinone, presieduto da Pietro Raimondi, invita tutti... al cinema. Al Multisala Sisto sarà infatti proiettato, in anteprima nazionale, il film "Famiglia all'improvviso", con Omar Sy, l'irresistibile...

Mercoledì 19 aprile alle 20, il Rotary club Frosinone, presieduto da Pietro Raimondi, invita tutti... al cinema. Al Multisala Sisto sarà infatti proiettato, in anteprima nazionale, il film "Famiglia all'improvviso", con Omar Sy, l'irresistibile protagonista della pellicola francese di grande successo "Quasi amici".

L'ingresso in sala è totalmente gratuito: chi vorrà potrà, a conclusione della proiezione, lasciare un'offerta libera che sarà devoluta dal Club alla fondazione di supporto al polo oncologico della ASL di Frosinone, a cui fa riferimento la dottoressa Teresa Gamucci, attiva nel sostegno ai malati e alle loro famiglie. "Famiglia all'improvviso" narra una storia ad alto contenuto di emozioni: protagonisti, un padre e una figlia, a cui una sorpresa inaspettata cambierà la vita… Il film, già campione d'incassi, si appresta a conquistare anche il pubblico italiano. Si annuncia imperdibile, dunque, la proiezione gratuita di mercoledì alle 20 con il Rotary club di Frosinone che, anche in questa occasione, non rinuncia alla propria missione di servizio e aiuto all'altro, con il sostegno alla fondazione della dottoressa Gamucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento