Nord CiociariaToday

San Giorgio a Liri, 20enne beccato alla guida in stato di ebbrezza ritirata la patente

A San Giorgio a Liri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo hanno deferito alla competente A.G. un 20enne del frusinate per “guida in stato di ebbrezza”. Il ragazzo, controllato alla guida della propria autovettura...

Carabinieri 10

A San Giorgio a Liri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo hanno deferito alla competente A.G. un 20enne del frusinate per “guida in stato di ebbrezza”. Il ragazzo, controllato alla guida della propria autovettura, è risultato positivo al test dell’etilometro, evidenziando un tasso alcolemico pari a g/l 0,89. I militari operanti hanno proceduto contestualmente al ritiro della patente di guida.

PICO, DENUNCIATO ALBANESE NON RIMPATRIATO

A Pico i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito all’A.G. competente un 26enne cittadino albanese, residente nel frusinate, già censito per reati contro il patrimonio e la persona, poiché resosi responsabile di “inosservanza del provvedimento di rimpatrio con divieto di ritorno”. Gli accertamenti svolti dai militari operanti hanno consentito di verificare che il prevenuto, controllato nel corso della mattinata in Arce, nei pressi dello scalo ferroviario di Isoletta d’Arce, era sottoposto al provvedimento di foglio di via obbligatorio per anni tre dal comune di Arce, emesso dalla Questura di Frosinone nell’anno 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento