Nord CiociariaToday

Serrone, 20 unità di servizio civile nazionale per incrementare turismo, cultura e sociale

Dovrebbero entrare in servizio subito dopo l'estate i venti giovani del servizio civile nazionale riconosciuti al Comune di Serrone.

serrone2015_745

Dovrebbero entrare in servizio subito dopo l'estate i venti giovani del servizio civile nazionale riconosciuti al Comune di Serrone. Altro importante colpo messo a segno dall'Amministrazione guidata da Natale Nucheli che, in collaborazione con la Nomina Srl per la parte tecnica, ha ottenuto l'approvazione del progetto di servizio civile presentato per 20 ragazzi (tra i 18 e i 30 anni non compiuti) che verranno impiegati, rispettivamente, nelle politiche sociali (otto) e in campo culturale e turistico (dodici).

“Grande soddisfazione – commenta il sindaco Nucheli – per questo importante obiettivo che, dando un'opportunità di crescita e di formazione a venti giovani del paese, ci darà modo di valorizzare ulteriormente il sistema archivistico, la biblioteca e la mostra permanente del costume teatrale, nonché di intervenire in modo puntuale sui servizi sociali e sulle esigenze del territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La buona progettazione – aggiunge la consigliera Antonella Sperati, che ha seguito tutto l'iter del bando – ci ripaga del lavoro svolto e ci permette di offrire a venti giovani di Serrone l'opportunità di dedicare un anno della propria vita impegnandosi per la collettività, con un'indennità di circa 500 euro al mese, con una forte valenza educativa e formativa, per una crescita personale e di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico di Serrone”.

I dodici mesi impiegati nel Servizio civile volontario, infatti, rappresentano per i giovani del posto un'esperienza qualificante che va a completare il bagaglio di conoscenze di ciascuno che, oltre ad assicurare per un anno una minima autonomia economica, può essere poi speso nel corso della vita lavorativa o, in qualche caso, diventare opportunità di lavoro. Tutte le modalità per lo svolgimento della selezione e per l'avvio del servizio, verranno illustrate giovedì prossimo nel corso dell'Info Day che, organizzato dal Comune di Serrone, si terrà alle 17.30 presso il teatro comunale Karol Wojtyla (in piazza Francesco Pais a La Forma).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento