Nord CiociariaToday

Serrone, con i doni delle associazioni si è conclusa la visita della delegazione di Hamrun gemellata con la cittadina ciociara

Si è conclusa con una cena di fratellanza e la visita al romitorio di San Michele Arcangelo e ad alcune aziende vinicole di Serrone la venuta  della delegazione della città Hamrun (Malta) gemellata con Serrone.

Serrone I due sindaci con il parroco del sacro Cuore

Si è conclusa con una cena di fratellanza e la visita al romitorio di San Michele Arcangelo e ad alcune aziende vinicole di Serrone la venuta della delegazione della città Hamrun (Malta) gemellata con Serrone.

Serrone, il bruindisi augurale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione degli scambi dei doni tra le associazioni ed i rappresentanti maltesi con la delegazione composta dal sindaco Cristian Sammut, dal Consigliere Comunale Jugen Carl Grixti e dalla segretaria esecutiva Karen Camilleri e dall’impiegata Fiorella Schendri. Tutti hanno avuto modo anzitutto di visitare il territorio a cominciare da Subiaco ed Anagni, ma la loro visita è iniziata dalle scuole medie, con le quali ci si augura di intavolare un proficuo rapporto di collaborazione, per poi chiudersi nelle aziende agricole locali, intramezzata dalla cena con le associazioni, presente tutta l’amministrazione comunale a cominciare dal Sindaco Natale Nucheli dagli assessori Emiliano Campoli e Pagliaro e la presenza dei dove parroci Don Piero e Don Primo Martinuzzi, che ha tirato fuori la Bibbia, perché entrambi i paesi sono sotto la protezione della Madonna ed ha consegnato al sindaco di Hamrun un' icona realizzata dai ragazzi da recuperare di Serrone. Mentre il presidente del Premio “Rocca D’Oro” Giancarlo Flavi ha regalato ai graditi ospiti delle stampe numerate di Ennio Calabria e di Luca Calselli, entrambe loghi del premio, il secondo in particolare rappresenta la possibilità di costruire un centro polivalente al fine di creare nuovi posti di lavoro, da costruire proprio al fianco della vetusta rocca dei colonna, ma Flavi ha sorpreso tutti i presenti regalando loro una copia del numero speciale di “Rocca D’Oro” editato per la venuta del Santo Padre a Paliano giovedì 13 aprile in visita privata al carcere pieno di immagini ed emozioni. Eono state presentate tutte le associazioni al sindaco ospite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento