Martedì, 19 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Serrone, escursionista cade in montagna fratturandosi il piede. Salvato dall'elisoccorso

Un banale incidente in montagna per fotografare dal basso i parapendio è costato la frattura di un piede ad un ragazzo di Tivoli, venuto a Serrone, assieme ai suoi amici parapendisti.

Un banale incidente in montagna per fotografare dal basso i parapendio è costato la frattura di un piede ad un ragazzo di Tivoli, venuto a Serrone, assieme ai suoi amici parapendisti.

L'escursionista, intorno alle 11 di domenica era sul Monte Scalambra in località quota 800 metri ed era intento a fare fotografie ai parapendio che gli passavano sulla testa. Inavvertitamente, però sul terreno scosceso e pieno di insidie ha perso l'equilibrio ed è volato proprio a ridosso della strada degli 800 metri che da Serrone porta a Fiuggi.

Subito è intervenuto il 118 con l'ambulanza, ma vista la gravità della frattura al piede è intervenuto anche l'elicottero e il ragazzo è stato portato in ospedale a Latina, dove i sanitari hanno praticato le cure del caso.

Tanta trambusto perché si pensava dapprima alla caduta rovinosa di qualche parapendista, invece per fortuna è caduto un ragazzo che era già in terra che scivolando si è fratturato un piede e ne avrà per una quarantina di giorni.

GF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrone, escursionista cade in montagna fratturandosi il piede. Salvato dall'elisoccorso

FrosinoneToday è in caricamento