Nord Ciociaria

Serrone, gli eventi dell’estate. S'inizia con il Premio “Rocca D’oro” e il Palio Ciociaro

Sarà un’estate ricca di appuntamenti quella che si prepara a vivere la comunità di Serrone. Il calendario, stilato al termine del percorso intrapreso dalla delegata al turismo, Fabiana Romoli, e dall’assessore alle politiche dell’associazionismo...

Sarà un'estate ricca di appuntamenti quella che si prepara a vivere la comunità di Serrone. Il calendario, stilato al termine del percorso intrapreso dalla delegata al turismo, Fabiana Romoli, e dall'assessore alle politiche dell'associazionismo, Bruno Pagliaro mette, infatti, insieme numerose manifestazioni e iniziative culturali e di promozione che, da giugno a settembre, animeranno il territorio del Comune di Serrone.

Un risultato eccellente dovuto all'impegno di tutte le associazioni che hanno accettato con entusiasmo di partecipare ad un progetto che trae la propria forza dalla collaborazione e dalla coesione per puntare in modo deciso alla promozione della bellezza del territorio, alla conoscenza dei prodotti tipici e alla valorizzazione delle tradizioni serronesi.

Tra i numerosi eventi la novità principale è rappresentata dalla Prima edizione del Palio Ciociaro, una manifestazione ideata quest'anno appositamente per valorizzare ed enfatizzare le tradizioni ciociare serronesi.

In programma alcuni appuntamenti consolidati come la Sagra della Patacca, evento ormai conosciuto in tutta Italia, e la tradizionale Sagra del Cesanese che si presenta in veste rinnovata con importanti innovazioni sia sotto il profilo organizzativo che dei percorsi di valorizzazione dei prodotti dell'enogastronomia locale. Prodotti tipici che avranno vetrine importanti anche in occasione di Nettare Di vino e Calici di stelle (questa volta realizzato nel suggestivo scenario del piazzale della Madonna della Pace sul Monte Scalambra).

Un ruolo importante, come sempre, lo avranno le feste religiose, che mantengono intatto il loro interesse, ma non mancheranno, nel corso dell'estate, anche eventi specifici destinati ai giovani o ai bambini, alcune manifestazioni dedicate allo sport. A settembre la Festa del Pane con la riaccensione dei forni nel Centro Storico e il ritorno del Premio "Rocca d'Oro", che si presenta subito con tre belle serate a cominciare da Venerdì 27 Giugno: Ore 18.00 Piazza Plebiscito presentazione del libro " I Montanari dello Scalambra" di Romolo Fulli da parte di Giancarlo Flavi e convegno di archeologia su "Le Mura della Lesca"con la Dott.ssa Michela Costantini ( archeologa)

Ore 21,30 Piazza Romolo Fulli: Spettacolo Musicale con il complesso I TAB'S e Irina

Sabato 28 Giugno Piazza Romolo Fulli ( piazzitella)

Ore 19,00 Apertura Stand da parte della Proloco

Ore 21, 30 Omaggio a Mina con i Roma 5et SWING in chiave Jazz e SWING degli anni cinquanta tra America e Italia con Mara Tomaselli: voce; Quintino Protopapa: piano; Ferdinando Coppola: sax; Piero Piciucco: contrabbasso e Antonio Donatone: batteria

Domenica 29 Giugno ( consegna dei premi)

Ore 10,00 Monte Scalambra (1422mtl) deposizione di una corona da parte Associazione Culturale " Rocca D'Oro" a favore dei caduti di tutte le guerre per la Pace nel Mondo al monumento Regina della Pace a seguire voli liberi con il parapendio ( anche in coppia con i maestri del Volo Libero - Serrone).

Piazza Romolo Fulli (Piazzitella)

Ore 17,00 inaugurazione mostra degli Annulli Postali dei primi 20 anni di premi realizzati dagli artisti: Ennio Calabria, Dario de Blank, Carlo Busiri Vici, Elvino Echeoni, Giacomo Lisia, Giancarlo Antonimi, Maria Pia Capocci, Valerio Mazzoli, Gianni Testa, Franco Costa, Simona Morelli, Josè Maria Tarazona Gelvez, Claudio Spada, Carlo Riccardi, Luigi Centra e Antonio Fiore

Ore 17,30 Apertura sportello Filatelico con annullo speciale su cartoline con logo di Antonio Fiore

Ore 18,00 Spettacolo Folkloristico con gli "Antigua banda "Marcantonio Colonna" di Paliano"

Ore 18,00- 20,00 Bar Holiday Happy Year

Ore 19,00 Piazza Romolo Fulli : apertura Stand da parte della Pro loco (prodotti locali)

Ore 19,00 Visita al centro Storico e visita mostra di costumi di teatro e abito indossato da San Karol Wojtyla - Giovanni Paolo II in occasione della visita del 2000 ai detenuti di Rebibbia, realizzato dalla sarta serronese Bice Minori e donato al Comune di Serrone.

Ore 20,00 Cena di Gala ( ingresso in piazza su invito riservato) e consegna del

Premio Internazionale Professionalità "Rocca D'oro" 2014 (scultura Egidio Ambrosetti)

Presenta: Francesca Rettondini ( Canale 5 ) Diretta Streaming LANOTIZIAH24.COM

Ore 22,00 taglio della torta per i 25 anni del Premio del pasticcere Enrico Maggi di Cave

Ore 22,30 Spettacolare fuoco pirotecnico per i 25 anni di premio

"Durante l'anno - spiega Fabiana Romoli - è stato fatto un grande lavoro per giungere a questo risultato, ottenuto grazie ai molti che ci hanno creduto ed hanno voluto dare il loro contributo. Si tratta, ovviamente, di un programma che, per qualche giorno, verrà mantenuto in formato elettronico per consentire a chiunque di proporre integrazioni con eventi realizzati con lo stesso spirito di promozione e valorizzazione di Serrone e della sua gente. Il nostro progetto per Serrone è quello di puntare ad una promozione culturale e turistica sia locale che territoriale".

"Un grazie particolare - aggiunge il sindaco, Natale Nucheli - va a tutte quelle associazioni, di ogni genere, che hanno voluto sposare e condividere con noi il percorso proposto dall'Amministrazione comunale ed hanno accettato di essere parte attiva di una squadra dove ciascuno, dal Comune alla Pro Loco alle singole associazioni e comitati, ha messo qualche tessera nel comporre un puzzle che, alla fine, ritengo ben riuscito e in grado di soddisfare tutte le esigenze, sia dei serronesi che di chi, da altri comuni, potrà scegliere Serrone per trascorrere una serata in allegria e all'insegna del buon mangiare e del buon bere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrone, gli eventi dell’estate. S'inizia con il Premio “Rocca D’oro” e il Palio Ciociaro

FrosinoneToday è in caricamento