Nord Ciociaria

Serrone, per evitare di investire un gatto nero scardina un tubo del gas e crea panico tra la gente

Per evitare di investire un gatto che attraversava la strada è finito contro il muro di una casa in località Bivio Rocchi a Serrone ed ha divelto un tubo dell’alta pressione del gas metano, creando panico tra la gente e facendo chiudere la strada...

Per evitare di investire un gatto che attraversava la strada è finito contro il muro di una casa in località Bivio Rocchi a Serrone ed ha divelto un tubo dell'alta pressione del gas metano, creando panico tra la gente e facendo chiudere la strada regionale Prenestina per oltre un'ora.

Intorno alle ore 18 di lunedì 10 marzo un automobilista che stava tornando a casa a Serrone, dopo il lavoro in un canile della zona, nei pressi del Bivio Rocchi sulla Prenestina si è visto tagliare la strada da una gatto nero e per non investirlo ha sterzato bruscamente e non riuscendo a controllare bene la sua vecchia Ford Fiesta si è schiantato contro un muro distruggendolo. Prima però ha divelto un tubo del gas metano della rete della zona.

Sul posto sono prontamente arrivati i carabinieri di Paliano che hanno bloccato il traffico. Poi sono arrivati i Vigili del Fuoco di Fiuggi che hanno assistito al lavoro degli operai specializzati dell'AMEA, che nel breve volgere di una mezzora hanno bloccato il gas ed hanno consentito di far riprendere il traffico sulla Prenestina.

Tanta è stata la paura per il gas che fuoriusciva copioso tra la gente che si era fermata ad osservare l'intervento dei bravi operatori dell'AMEA che una volta sul posto hanno dato dimostrazione delle loro capacità professionali, ma non c'è stato, per fortuna, nessun ferito.

Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrone, per evitare di investire un gatto nero scardina un tubo del gas e crea panico tra la gente

FrosinoneToday è in caricamento