Nord CiociariaToday

Sora, arrestato spacciatore recidivo che si reca in commissariato per firmare

Nel pomeriggio di ieri, si reca presso gli uffici del Commissariato P.S di Sora, un uomo originario di un paese limitrofo, per l’obbligo di firma come misura cautelare impostagli.

Nel pomeriggio di ieri, si reca presso gli uffici del Commissariato P.S di Sora, un uomo originario di un paese limitrofo, per l’obbligo di firma come misura cautelare impostagli.

Dopo aver ottemperato a quanto disposto, l’uomo sta per tornarsene a casa, quando gli Agenti del Commissariato lo bloccano.

Sta salendo su un’utilitaria, con alla guida un volto noto alle Forze dell’Ordine.

E’ infatti un 36enne a cui è stata già sospesa la patente di guida ed è sottoposto anche lui all’obbligo di firma,per aver commesso in passato il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il personale in servizio presso il Commissariato, insospettito dalla situazione, decide di procedere a perquisizione veicolare, che da esito positivo: eroina ed hashish.

Si decide così di eseguire anche una perquisizione domiciliare nelle abitazioni di entrambi.

Soltanto nella residenza del 36enne si rinvengono sostanze psicotrope, un bilancino di precisione ed un tritaerbe.

L’uomo è tratto in arresto e per di più sanzionato ai sensi del Codice della Strada, con il sequestro del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento