Venerdì, 22 Ottobre 2021
Nord Ciociaria Trevi nel Lazio

Trevi nel Lazio, il Premio Paolo D’Ottavi 2014  a Pierluigi Salvatori

Il premio Paolo D’Ottavi consolidato  e  pimpante è arrivato alla III edizione. Anche quest’anno Il Premio Paolo D’Ottavi,  è stato assegnato dall’ Associazione ADOP,  ad uno studente della scuola secondaria di primo grado di Trevi nel Lazio –...

Il premio Paolo D'Ottavi consolidato e pimpante è arrivato alla III edizione. Anche quest'anno Il Premio Paolo D'Ottavi, è stato assegnato dall' Associazione ADOP, ad uno studente della scuola secondaria di primo grado di Trevi nel Lazio - sezione staccata della scuola " Ottaviano Bottini " di Piglio, che si è distinto nel triennio per il suo percorso di studi.

La commissione esaminatrice del percorso scolastico nominata dalla scuola, era composta dagli insegnanti di lettere. Per espressa volontà del Dirigente scolastico Prof. Tommaso Damizia il premio è stato consegnato nei locali scolastici con la sola presenza delle classi di scuola media e dei genitori dei ragazzi premiati, per dare centralità alla scuola e importanza agli studenti.

Presenti il Dirigente Scolastico Tommaso Damizia, il Presidente dell'Associazione ADOP Laura Iona e in rappresentanza del comune di Trevi nel Lazio l'Assessore Michela Anzidei.

Anche in questa edizione il "Premio D'Ottavi Paolo", consiste in una somma in denaro di 300 euro e un attestato di merito ed è stato assegnato allo studente Pierluigi Salvatori "per essersi distinto come migliore alunno del triennio 2011 -2014 ".

A lui l'Associazione augura un brillante percorso scolastico liceale ed universitario.

Anche in questa terza edizione e per l'avvenire i soci dell'Associazione, in perfetto accordo con il Presidente Prof.ssa Laura Iona, hanno espresso la volontà di ampliare il premio con un attestato di merito ed un piccolo dono in denaro ad una studentessa dalle diverse abilità E C, "Per l'ottima integrazione ed obiettivi educativi e didattici ottenuti nel triennio 2011- 2014 presso la scuola secondaria di Primo Grado di Trevi nel Lazio.

Ad entrambe i ragazzi sono stati donati due testi di Paolo D'Ottavi La storia degli Equi e Poesie

Durante il suo intervento il Preside Prof. Damizia ha ricordato la figura di Paolo D'Ottavi evidenziando il suo amore verso la cultura e l'attaccamento al suo paese ed al suo territorio , auspicandosi che questa iniziativa tanto meritevole sia da stimolo e da volano per ulteriori iniziative a favore degli studenti .

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente Laura Iona per la buona riuscita della premiazione, per la coinvolgente partecipazione dei ragazzi e dei genitori convenuti e per aver ampliato il premio anche alle diverse abilità, perché tra le finalità dell'ADOP c'è soprattutto l'attenzione nei confronti delle fasce più sensibili e deboli. Ha proseguito l'intervento ricordando l'impegno e l'amore del marito Paolo D'Ottavi nei confronti del suo territorio e dei giovani, invitando i ragazzi a fare altrettanto soprattutto rispettando il loro paese, il verde pubblico e la scuola.

Il vincitore del Premio Pierluigi ha voluto esprimere, con un piccolo discorso di ringraziamento, gratitudine all'Associazione per il riconoscimento attribuitogli ed ha rivolto un pensiero anche a Paolo D'Ottavi, sindaco e appassionato di cultura e amante della storia; uomo dalla grande sensibilità conosciuto attraverso i racconti dei genitori; un ringraziamento da parte sua alla scuola ed ai suoi insegnanti.

Meritevole di menzione la padronanza mostrata da Pierluigi, il quale nonostante il velo di emozione che traspariva dalla sua voce ha dimostrato di possedere maturità, consapevolezza dell'importanza dello studio e molto rispetto nei confronti del Premio e dell'Associazione.

Dopo lo scambio di auguri e il saluto ai ragazzi, l'arrivederci alla IV edizione del Premio D'Ottavi Paolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trevi nel Lazio, il Premio Paolo D’Ottavi 2014  a Pierluigi Salvatori

FrosinoneToday è in caricamento