Nord Ciociaria

Valle del Sacco; Abbruzzese (fi): Pompeo convochi conferenza istituzioni per sblocco autorizzazioni ambientali

Sulle criticità legate allo sbolocco delle autorizzazioni ambientali della Valle del Sacco è giunto ilmomento di dare delle risposte concrete a chi ha progetti che possano portare sviluppo e nuova occupazione.

Sulle criticità legate allo sbolocco delle autorizzazioni ambientali della Valle del Sacco è giunto ilmomento di dare delle risposte concrete a chi ha progetti che possano portare sviluppo e nuova occupazione. Pertanto, è inutile che Regione e provincia provino a "palleggiare" su questa tematica, la verità è che non hanno prodotto niente fino a questo momento. Quindi, è bene che Pompeo convochi al più presto una conferenza provinciale delle istituzioni per discutere dell'emergenza ambientale e per confrontarsi sulle celeri soluzioni da mettere in campo per quanto riguarda le autorizzazioni. Sarebbe opportuno che prendessero parte ai lavori, i parlamentari eletti sul territorio, i consiglieri regionali, il Sindaco della città di Frosinone e i rappresentanti di Unindustria e della Camera di Commercio". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia e presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Possono essere vagliate possibili convenzioni tra l'ente provinciale e la pisana per gestire gli iter che riguardano questa tematica, visto e considerato che la la Provincia ha soltanto due persone che si occupano di queste pratiche amministrative. Questa potrebbe essere un'opportunità di confronto, ma dalla conferenza potrebbero venir fuori anche altre soluzioni in grado di dare agli imprenditori risposte certe e metterli in condizione di cominciare a produrre e generare ricchezza.

Come succede in provincia di Latina anche qui da noi la situazione del personale non consente all'ente di piazza Gramsci di svolgere le funzioni fondamentali ma anche quelle che la Regione Lazio ha delegato. L'ufficio ambiente ha a carico, appunto, tantissime pratiche importantissime per le nostre imprese. Non possiamo far morire l'economia di burocrazia. E' indispesabile quindi sedersi attorno ad un tavolo e incominciare a discutere. La Valle del Sacco, come sostiene Unindustria può diventare di sviluppo del nostro territorio che non può essere frenata dal blocco delle autorizzazioni. Perchè tutto ciò è senz'altro un danno sia per gli imprenditori ma anche per tutti i cittadini che soffrono il perdurare della crisi economico-occupazionale". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle del Sacco; Abbruzzese (fi): Pompeo convochi conferenza istituzioni per sblocco autorizzazioni ambientali

FrosinoneToday è in caricamento