menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vallemaio, arrestato 57enne per detenzioni illegale di armi

In Vallemaio, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Liri, Compagnia di Pontecorvo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 57enne del luogo reo di porto di arma clandestina e relativo munizionamento...

In Vallemaio, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Liri, Compagnia di Pontecorvo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 57enne del luogo reo di porto di arma clandestina e relativo munizionamento e porto illegale di arma comune da sparo.

I militari operanti, a seguito di accurata perquisizione veicolare dell'autovettura di proprietà e condotta dall'uomo, hanno rinvenuto nel bagagliaio, celato sotto una coperta, un fucile da caccia tipo doppietta calibro 16, di fabbricazione russa, nonché n.6 cartucce calibro 16, illegalmente detenuti. L'arma e il munizionamento sono stati sottoposti a sequestro.

L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione ove è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

ISOLA DEL LIRI, ARRESTATO 47 ENNE PER PERCOSSE E MALTRATTAMENTI ALLA MADRE

Ad Isola del Liri, i Carabinieri della locale Stazione, compagnia di Sora, hanno dato esecuzione alla misura di sicurezza provvisoria emessa in data 5 novembre u.s. dal GIP del Tribunale di Cassino nei confronti di un 47enne del luogo.

Tale provvedimento è scaturito a seguito di richiesta da parte dei militari operanti, atteso che il prevenuto, tra le mura domestiche e per futili motivi, maltrattava e percuoteva la madre, tanto da rendere intollerabile la convivenza. Il predetto, espletate le formalità di rito, è stato associato presso una Casa di Custodia e Cura della provincia.

VALLECORSA, DENUNCIATO UN 26ENNE DI VEROLI PERCHÉ UBRIACO ALLA GUIDA

Frosinone e Vallecorsa, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Frosinone, unitamente quelli della Stazione di Vallecorsa, nel corso di un controllo straordinario del territorio, deferivano in stato di libertà un 26enne di Veroli, per guida sotto l'effetto di alcool. Lo stesso, controllato alla guida di autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato sottoposto ad accertamento etilometrico dal quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalle vigenti normative. Il documento di guida è stato ritirato.

Nell'ambito dello stesso contesto operativo, è stata avanzata proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O. nei confronti di un 38enne e un 35enne, entrambi residenti a Napoli, poiché sorpresi mentre si aggiravano con atteggiamento sospetto e senza giustificato motivo, in zona residenziale del comune di Vallecorsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento