Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Veroli, arrestati tre tifosi violenti con l'accusa di rissa

Nel tardo pomeriggio di domenica i carabinieri della Stazione di Veroli in collaborazione con i colleghi della Stazione di Boville Ernica, traevano in arresto nella

Nel tardo pomeriggio di domenica i carabinieri della Stazione di Veroli in collaborazione con i colleghi della Stazione di Boville Ernica, traevano in arresto nella

flagranza di reato di "rissa aggravata" tre tifosi, un 38enne, un 32enne e un 64enne, tutti residenti in Provincia. Gli stessi, all'interno lo Stadio di Veroli sito in località Casamari, durante l'incontro di calcio tra Rapid Sant'Elia e Sport Village Guarcino - campionato di 3^ categoria - valevole per la semifinale di coppa Provinciale di Frosinone, venivano bloccati dai militari operanti nel corso di una violenta colluttazione tra loro originata per futili motivi a circa 15 minuti circa dal termine dell'incontro che si concludeva regolarmente. A loro carico veniva proposta l'irrogazione del DASPO.

Gli arrestati, ad espletate formalità di rito, venivano trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Alatri in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veroli, arrestati tre tifosi violenti con l'accusa di rissa

FrosinoneToday è in caricamento