menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vico nel Lazio, denunciate due persone per distruzione e deturpamento bellezze naturali

In Vico nel Lazio, i Carabinieri  della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di un’attività investigativa intrapresa lo scorso 18 febbraio, deferivano in stato di libertà un 35enne di Alatri ed un 30enne di Torrice, per il reato di...

In Vico nel Lazio, i Carabinieri della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di un'attività investigativa intrapresa lo scorso 18 febbraio, deferivano in stato di libertà un 35enne di Alatri ed un 30enne di Torrice, per il reato di "distruzione o deturpamento di bellezze naturali".

I predetti, durante lo svolgimento di un'attività ludica, denominata "Softair", abbandonavano un manufatto di grosse dimensioni (tipo missile), in una fossa ubicata in un fondo demaniale sottoposto a vincoli paesaggistici, idrogeologici e faunistici.

VICO NEL LAZIO, DENUNCIATE DUE PERSONE PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA PER AVVIAMENTO ATTIVITÀ COMMERCIALE

Gli stessi militari, a conclusione di altra attività investigativa, deferivano in stato di libertà un 37enne ed un 38enne entrambi del luogo per il reato di "furto aggravato in concorso".

I predetti, utilizzando un congegno elettronico, asportavano energia elettrica da un appartamento ubicato in Vico nel Lazio, di proprietà di una persona attualmente residente nella provincia di Roma. L'energia elettrica asportata veniva utilizzata per alimentare un'attività commerciale gestita dai due.

FONTECHIARI, RECUPERATA UN'AUTO RUBATA A LATINA

in Fontechiari, i Carabinieri della Stazione di Vicalvi, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio teso a prevenire e reprimere reati predatori, in particolare furti in abitazione, notavano un'autovettura sospetta i cui occupanti, accortisi del sopraggiungere dei militari, abbandonavano repentinamente il veicolo dandosi a precipitosa fuga nelle campagne circostanti. Le ricerche effettuate davano esito negativo.

I successivi accertamenti permettevano di appurare che l'autovettura era stata asportata in provincia di Latina lo scorso marzo. La stessa veniva pertanto sottoposta a sequestro nonché ai rilievi tecnici del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento