SoranoToday

Castro dei Volsci, tra i borghi più belli d’Italia

Sabato 22 ottobre 2016, alle ore 16.00, la cerimonia di consegna della bandiera presso la “Rocca di San Pietro” di Castro dei Volsci nel Parco Ausoni

castro-dei-volsci-_esterno_del_municipio

Sabato 22 ottobre 2016, alle ore 16.00, la cerimonia di consegna della bandiera presso la “Rocca di San Pietro” di Castro dei Volsci nel Parco Ausoni

Castro dei Volsci, Comune del Parco Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, è stato inserito fra “I borghi più belli d’Italia”. Un riconoscimento importante, perché questo club è nato proprio per valorizzare il grande patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale dei piccoli centri italiani che, fuori dai grandi flussi turistici, rischiano di scomparire.

È il terzo borgo in provincia di Frosinone a vantare questo titolo ed il quindicesimo in tutta la Regione Lazio.

La cerimonia di consegna della bandiera, ha fatto sapere il sindaco Massimo Lombardi, si terrà presso la “Rocca San Pietro” a Castro dei Volsci sabato 22 ottobre 2016 alle ore 16.00.

“Siamo particolarmente lieti – ha dichiarato il commissario dell’Ente Parco Bruno Marucci – di ospitare all’interno dell’Area protetta, il territorio di un Comune al quale è stato attribuito questo alto riconoscimento. È un ulteriore elemento di attrazione e di eccellenza”.

Il borgo affacciato nella Valle del Sacco in Ciociaria, conserva la sua storia chiusa fra le mura del centro storico fatto di chiese e monumenti disseminati tra i viottoli ciottolosi. Il Medioevo come sempre ha lasciato il suo marchio donando alla cittadina quattro "portali" che segnano l'accesso al centro storico del paese.

Castro deriva dal latino Castrum, “luogo fortificato”, “castello”. La specifica "dei Volsci", aggiunta nel 1872, fa riferimento al popolo che abitava quest’area in epoca preromana.

Il paese, definito balcone della Ciociaria, dimostra come l’incentivazione di una tipologia di turismo sensibile e attento alle peculiarità dei piccoli centri e borghi, rappresenti una reale opportunità di sviluppo per il territorio del Parco naturale regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cittadina è famosa anche per aver dato i natali al grande attore ciociaro Nino Manfredi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento