Sabato, 16 Ottobre 2021
Ceccano

Ceccano, Ai luoghi di Piero, il presepe del Liceo dedicato alle popolazioni terremotate

Ai luoghi di Piero, il presepe dedicato alle popolazioni terremotate è il tema del presepe minimalista del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano ideato dal Prof. Antonio Zomparelli che vuole rendere omaggio ai luoghi amati e dipinti da Piero...

Ai luoghi di Piero, il presepe dedicato alle popolazioni terremotate è il tema del presepe minimalista del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano ideato dal Prof. Antonio Zomparelli che vuole rendere omaggio ai luoghi amati e dipinti da Piero della Francesca, distrutti dal terremoto del 26 ottobre e dalle ripetute scosse sismiche. L'idea nasce da una libera reinterpretazione dell'opera " Sacra conversazione " dove nel particolare dell'abside della Chiesa rappresentata nella Pala di Brera l 'uovo che pende dalla nicchia a conchiglia è il simbolo della riinascita e della resurrezione. L'uovo quindi diventa l'elemento ispiratore e vuole alludere alla ricostruzione dei borghi distrutti dal sisma, un albero senza vita sulla destra con un guscio d'uovo alle sue radici sono i simboli delle ferite lasciate dal terremoto ma dallo stesso albero un virgulto vegetativo nel ramo centrale vuole essere la speranza che tutto rinasca dalle radici " DOV'ERA E COM'ERA"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, Ai luoghi di Piero, il presepe del Liceo dedicato alle popolazioni terremotate

FrosinoneToday è in caricamento