SoranoToday

Ceccano, Al Liceo per ben cominciare Inno Nazionale e bandiera - 12 settembre 2016

La Bandiera nazionale e il Canto degli Italiani hanno salutato  l’inizio dell’anno scolastico al Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano.

Liceo Ceccano-3

La Bandiera nazionale e il Canto degli Italiani hanno salutato l’inizio dell’anno scolastico al Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano. A metà mattinata del primo giorno di scuola, lunedì 12 settembre 2016, una grande bandiera tricolore è stata issata sulle pareti dell’Istituto e l’Orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna e il coro Ludica Vocalia Fabraterna degli allievi del Liceo, diretti da Massimiliano Malizia, hanno reso gli onori al vessillo simbolo dell’unità nazionale, eseguendo l’Inno di Mameli, davanti a tutta la comunità scolastica, guidata dalla preside, prof.ssa Concetta Senese. La cerimonia, semplice e breve, è iniziata alle 10,25 ed ha un duplice scopo: quello di dare un segnale forte sull’importanza della scuola nella vita dei ragazzi e quello di rinsaldare l’appartenenza ad una comunità che è tale per cultura, valori e condivisione di principi.

Le classi e i docenti si sono ritrovati alle ore 10,25, nel cortile della scuola. Gli allievi dell’orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna convocati alle ore 9,30, nell’aula magna, insieme alla prof.ssa D’Annibale, che coordina la manifestazione. Hanno partecipare all’orchestra della scuola anche gli allievi di I .Gli allievi del Coro Ludica Vocalia Fabraterna si sono invece ritrovati nel cortile del Liceo alle ore 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento