Ceccano Ceccano

Ceccano, arrestati in flagranza tre cileni intenti a fare razzia dentro un’abitazione

Importante successo dei Carabinieri della Stazione di Ceccano che questa mattina, nel corso dell’attuazione di pianificati servizi di controllo del territorio da parte della Compagnia di Frosinone, tesi a contrastare in particolar modo i furti in...

Importante successo dei Carabinieri della Stazione di Ceccano che questa mattina, nel corso dell'attuazione di pianificati servizi di controllo del territorio da parte della Compagnia di Frosinone, tesi a contrastare in particolar modo i furti in abitazione, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, tre cittadini di nazionalità cilena, dell'età compresa tra i 23 e 26 anni, tutti pregiudicati per reati contro il patrimonio, i quali sono stati bloccati immediatamente dopo aver fatto razzia all'interno di una abitazione di quel centro. Il personale operante intercettava un'auto sospetta con a bordo uno dei malviventi mentre gli altri due complici tentavano di darsi alla fuga lungo i binari della tratta ferroviaria. Dopo un breve inseguimento a piedi sono stati però bloccati e la refurtiva recuperata, consistente in monili in oro ed oggetti vari, è stata restituita ai proprietari. L'autovettura in uso ai malviventi e gli arnesi da scasso utilizzati per accedere in casa, rinvenuti nel veicolo, sono stati sottoposti a sequestro e gli arrestati ristretti presso le camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima che avrà luogo nella mattinata di domani presso il Tribunale del capoluogo. Sono in corso ulteriori indagini poiché non si esclude che i tre possano essere gli autori dei furti messi a segno nei giorni scorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, arrestati in flagranza tre cileni intenti a fare razzia dentro un’abitazione

FrosinoneToday è in caricamento