SoranoToday

Ceccano, arrestato 33enne per detenzione e spaccio

A Ceccano, i militari della locale Stazione Carabinieri traevano in arresto in flagranza di reato un 33enne del luogo, già censito per reati della stessa natura, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”.

Uno degli arresti eseguiti dai Carabinieri in Spagna con la Guardia Civil (2)

A Ceccano, i militari della locale Stazione Carabinieri traevano in arresto in flagranza di reato un 33enne del luogo, già censito per reati della stessa natura, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operanti a seguito di una perquisizione d’iniziativa eseguita presso l’abitazione del prevenuto, trovavano nella disponibilità dello stesso e sequestravano oltre 20 grammi di stupefacente del tipo “hashish” ed un bilancino elettronico di precisione. I Carabinieri interrompevano così, ancora una volta, l’attività criminosa del giovane recidivo. L’uomo, al termine delle formalità di rito, secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria del capoluogo, veniva collocato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento