Venerdì, 25 Giugno 2021
Ceccano

Ceccano, i giornalisti tornano a scuola al Liceo linguistico per il corso di aggiornamento

Il Liceo di Ceccano ospiterà la scuola per i giornalisti che sarà aperta anche ai suoi alunni, in qualità di uditori. Dal 6 settembre infatti  Frosinone e provincia avranno la formazione professionale continua prevista dalla legge per i...

Side profile of a journalist typing on a typewriter

Il Liceo di Ceccano ospiterà la scuola per i giornalisti che sarà aperta anche ai suoi alunni, in qualità di uditori. Dal 6 settembre infatti Frosinone e provincia avranno la formazione professionale continua prevista dalla legge per i giornalisti iscritti all'Albo.

L'importante traguardo è stato raggiunto da CONSCOM, Università popolare per le Scienze sociali e della Comunicazione che insieme al Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano, proporrà eventi formativi accreditati per gli operatori locali dell'informazione fino al mese di dicembre.

L'accredito ricevuto da parte del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti è stato comunicato a CONSCOM, dalla neo-Presidente dell'Ordine Regionale, Paola Spadari che, tra l'altro, ha assicurato la sua presenza in uno degli appuntamenti previsti.

Sabato 6 settembre, dalle ore 10 alle ore 13, il Liceo Scientifico e Linguistico di V.le Fabrateria Vetus aprirà pertanto i suoi spazi a tutti i giornalisti della provincia di Frosinone, invitati ad assistere a questo primo evento che avrà come tema "Le influenze sociali dei media", un argomento che sarà sviluppato dal Presidente di CONSCOM, il sociologo e giornalista, Maurizio Lozzi, e dal Consigliere dell'INPGI, il giornalista Massimo Marciano.

Per Lozzi, dopo la qualificante esperienza come docente di Scienze della Comunicazione presso l'ateneo di Cassino e la collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il M.I.U.R. "questa è un'opportunità straordinaria per tutto il Frusinate, affinché non sia più considerato solo come una periferia dell'impero, ma come un territorio che può essere dignitosamente al centro dell'attenzione, se le competenze e la disponibilità si incontrano per fare rete e sistema". Il riferimento è ovviamente alla preziosa opportunità offerta dal Liceo presente a Ceccano, "città - precisa Lozzi - che sulle cronache ha bisogno di apparire, non come spesso accade più per fatti di malcostume, ma anche per iniziative di eccellenza che sanno mettere in contatto energie positive e qualità".

All'inaugurazione dei cicli formativi parteciperà per salutare i giornalisti ciociari anche il Commissario Straordinario della Provincia, Giuseppe Patrizi. Riguardo alla formazione, l'evento consentirà di acquisire 3 crediti (CFP) e per i giornalisti, la raccomandandazione è solo una: formalizzare l'iscrizione, almeno 48 ore prima dell'evento, all'indirizzo dedicato formazione@conscom.it

Al corso potranno partecipare, in qualità di uditori, anche gli allievi interessanti alla professione giornalistica

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, i giornalisti tornano a scuola al Liceo linguistico per il corso di aggiornamento

FrosinoneToday è in caricamento