Martedì, 19 Ottobre 2021
Ceccano Ceccano

Ceccano, tutti connessi al Liceo

Tutti con la connessione internet, nessuno escluso, né alunno, né professore, né amministrativo. Con la pubblicazione delle modalità di connessione alla rete Eduroam, tutti i membri della comunità educante del Liceo di Ceccano possono connettersi...

Tutti con la connessione internet, nessuno escluso, né alunno, né professore, né amministrativo. Con la pubblicazione delle modalità di connessione alla rete Eduroam, tutti i membri della comunità educante del Liceo di Ceccano possono connettersi ad internet quando si trovano a scuola. La connessione avviene tramite il riconoscimento di ognuno, attraverso le credenziali del registro elettronico Scuola viva: in questo modo ogni accesso è personale, sicuro e tracciabile.


Il Liceo utilizza la rete Eduroam: eduroam® (education roaming) è il servizio GARR che offre un accesso sicuro alla rete wireless per gli utenti della comunità dell'Università e della Ricerca in mobilità in Europa e oltre. Il Liceo aderisce al GARR grazie ad Unicasnet, dell'Università di Cassino. Ogni membro della comunità del Liceo può utilizzare la rete Eduroam con il proprio apparato, secondo la modalità detta BYOD (bring your own device, porta il tuo dispositivo) Stamane al Liceo erano collegati più di 500 apparecchi diversi, computers, tablets, smartphones di ogni marca: il risultato è stato possibile grazie alla scelta strategica di concentrare le risorse a disposizione non sull'acquisto di materiali, destinati rapidamente ad invecchiare, quanto invece quella di fornire una connettività di rete in grado di far collegare tutti. La rete Eduroam è utilizzata in Italia e nel mondo dai grandi istituti di ricerca. Tra le 120 istituzioni italiane aderenti ad Eduroam il Liceo di Ceccano è l'unica scuola superiore. Fa impressione trovare il nome della scuola fabraterna fra le più grandi istituzioni di ricerca del nostro Paese. Nell'elenco sul sito di Eduroam , il Liceo di Ceccano è tra l'INFN, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, e Alma Mater Studiorum, l'Università di Bologna. Qui è possibile trovare l'elenco https://www.servizi.garr.it/index.php/it/eduroam/elenco-istituti-aderenti1 e la mappa https://www.servizi.garr.it/index.php/it/eduroam/mappa-aderenti . Gli utenti roaming che visitano un istituto che aderisce all'iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wireless (WLAN) usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l'istituto ospitante, dovunque esso sia.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, tutti connessi al Liceo

FrosinoneToday è in caricamento