SoranoToday

Falvaterra, Visita del Questore Santarelli al Comune

Il Questore Filippo Santarelli nella giornata di ieri ha effettuato una visita al Comune di Falvaterra, cittadina dei Monti Ausoni che domina la Valle del Liri e Garigliano.

Santarelli e sindaco

Il Questore Filippo Santarelli nella giornata di ieri ha effettuato una visita al Comune di Falvaterra, cittadina dei Monti Ausoni che domina la Valle del Liri e Garigliano.

E’ stato accolto dal Sindaco Lancia e dal vice Sindaco Piccirilli ( poliziotto in forza al Commissariato di Cassino).

Il Questore ha portato i saluti delle donne e degli uomini della Polizia di Stato che operano nella provincia di Frosinone per garantire la sicurezza di tutti i cittadini e successivamente, accompagnato dagli amministratori locali, ha visitato dapprima il centro storico del borgo e quindi le grotte inserite all’interno del Monumento Naturale Grotte di Falvaterra e Rio Obaco, area protetta della Regione Lazio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della visita il Sindaco ha ringraziato la Polizia di Stato per il servizio reso alla cittadinanza ed ha fatto dono al Questore di una preziosa litografia raffigurante il centro storico di Falvaterra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento