SoranoToday

Frosinone-Ceccano, arriva il progetto nazionale A Tutto G.A.S.S.

L’evento, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è un’iniziativa dell’ente di promozione sociale ICS Associati che coinvolge diversi Automobile Clubs locali tra cui quello ciociaro.

logo-a-tutto-gass

L’evento, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è un’iniziativa dell’ente di promozione sociale ICS Associati che coinvolge diversi Automobile Clubs locali tra cui quello ciociaro.

Il titolo del Progetto richiama volutamente un'espressione, un modo di dire che è sinonimo di accelerazione, velocità, ovvero la velocità che l’iniziativa intende imprimere sull'assunzione da parte dei giovani di comportamenti sicuri e responsabili, nel pieno rispetto delle regole previste dal Codice della Strada per la tutela e la salvaguardia della società civile. L'acronimo, inoltre, "Giovani Artefici della Sicurezza Stradale" mette in risalto l'elemento innovativo del progetto: rendere protagonisti attivi i giovani, trasformando la loro creatività espressiva e di linguaggio in codici comunicativi in grado di sensibilizzare una platea più ampia sul tema della sicurezza stradale ed, in particolar modo, sull'assunzione di comportamenti responsabili.La strategia è quella responsabilizzare gli utenti della strada ad una giusta condotta stradale, rendendoli consapevoli dell’importanza del rispetto della vita propria e altrui, cercando di coinvolgere in primis i giovani appartenenti alle aree territoriali oggetto di intervento (Regione Calabria e Regione Lazio) senza utilizzare un approccio troppo drammatico sul tema della sicurezza stradale, ma neanche troppo superficiale o leggero.

È così che in una delle tappe italiane del progetto, la “carovana” di A Tutto GASS si ferma nella nostra provincia, in particolare a Ceccano, dove i rapporti di collaborazione tra Istituti scolastici e ACI sono molto stretti e continui, grazie anche alla presenza della locale autoscuola Guida Sicura Ready2Go.

L’Istituto prescelto è l’IIS, che comprende l’Alberghiero e il Tecnico Economico, entrambi sotto la guida della prof.ssa Alessandra Nardoni che ha aderito con entusiasmo a questa nuova iniziativa affidando all’insuperabile collaboratore, prof. Domenico Crocca, l’organizzazione ed il coordinamento dell’evento.

Il progetto prevede due diversi momenti, uno formativo in aula il 29 settembre prossimo, dalle ore 9,30 alle 11,30 presso l’Aula Magna De Nardis dell’IIS in via Gaeta a Ceccano, con gli alunni delle classi quarte e quinte dei due istituti e i saluti del dirigente scolastico e del Presidente ACI Frosinone Avv. Federico; subito dopo nel piazzale della scuola in tutta sicurezza gli stessi studenti e i professori potranno assistere a dimostrazioni pratiche dell’istruttore Nicola Buonfiglio e dei responsabili dell’autoscuola Roberto Aversa e Luigi Cerroni. Il secondo momento, invece, si terrà sabato primo ottobre presso piazzale XV Aprile nel cuore di Ceccano e prevede test di guida sicura su area attrezzata da mattina a pomeriggio inoltrato, a cura dei titolari dell’Autoscuola “Guida Sicura” affiliata ACI. I corsi del sabato, tra l’altro, sono patrocinati dal Comune di Ceccano e sono aperti a tutti gratuitamente.

Un’altra iniziativa totalmente gratuita organizzata dall’Automobile Club Frosinone per la sicurezza di tutti. WWW.ATUTTOGASS.IT

0001 0002

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento