rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Ceccano

Prof, tra i banchi, al Liceo di Ceccano, a scuola di tecnologia

Eccoli, armati di tablet e computer, smartphone e desktop, pronti a confrontarsi con il prsente, a capire che cosa le tenologie di oggi possano offrire ad un insegnante che voglia stare al passo con i propri allievi e con il mondo.

Eccoli, armati di tablet e computer, smartphone e desktop, pronti a confrontarsi con il prsente, a capire che cosa le tenologie di oggi possano offrire ad un insegnante che voglia stare al passo con i propri allievi e con il mondo. Questo lo spirito del corso di formazione che il Liceo di Ceccano ha organizzato per i docenti di tutta la provincia: sono partiti due moduli, ciasuno di 20 ore, con un massimo di 20 partecipanti, in modalità BYOD, Bring Your Own Device, porta il tuo dispositivo. Oggetto di studio le Google apps for education: drive, calendar, hang out, keep, youtube, google maps, google+, classroom, foto, prezi, haicku, quella tecnologia che ciascuno di noi ha in tasca e che può diventare davvero uno strumento formidabile se se ne colgono le interessanti possibilità per l'utilizzo a scuola. E gli insegnanti del corso sono i docenti stessi del Liceo di Ceccano che da tre anni sperimentano ormai le Google apps che in questo modo testimoniano direttamente che si tratta di una realtà e non soltanto di una delle tante teorie poi difficilmente applicabile a scuola. E poi il segreto: considerare i ragazzi degli alleati, i loro smartphone non l'origine della distrazione ma strumento formidabile per la ricerca, la condivisione, la conservazione di materiali didattici. Forza, provare per credere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prof, tra i banchi, al Liceo di Ceccano, a scuola di tecnologia

FrosinoneToday è in caricamento