Sabato, 16 Ottobre 2021
Ceccano

Roma, anche le scuole di Ceccano nella sala Mechelli della regione lazio, alla celebrazione del settantennale di Unicef

Anche una rappresentanza di Ceccano alla celebrazione del 70esimo anniversario di fondazione dell’Unicef. Alla cerimonia, ospitata al Consiglio Regionale del Lazio,

Anche una rappresentanza di Ceccano alla celebrazione del 70esimo anniversario di fondazione dell'Unicef. Alla cerimonia, ospitata al Consiglio Regionale del Lazio, erano presenti gli studenti della terza classe (sezione E) della secondaria del Comprensivo 2 e i loro colleghi della quarta classe (sezione F) del liceo linguistico. Una presenza non casuale, richiesta per testimoniare il contributo delle due scuole a favore di tutte le iniziative promosse da Unicef in favore dell'infanzia. Un impegno che alle due scuole ceccanesi è valso il titolo di Scuola Amica riconosciuto a quegli istituti dove la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza viene rispettata, vissuta e attuata quotidianamente con gesti, iniziative e comportamenti concreti. L'Unicef ha istituito anche le Child Friendly Cities, Città Amiche dei Bambini. Ad oggi nel Lazio sono due, Ceprano e Rieti, ma l'auspicio è che presto anche Ceccano possa condividere le finalità di questo nuovo progetto, coinvolgendo anche il sindaco, Roberto Caligiore, in qualità di difensore dell'infanzia. Ad accompagnare le scolaresche a Roma sono state le insegnanti Franca Noce, Giuseppina D'Angelo e Luigina Maura. Con loro anche il presidente regionale di Unicef, Alfonso De Biasio Gliottone e la responsabile del settore scuola della provincia di Frosinone, Lucia Favilla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, anche le scuole di Ceccano nella sala Mechelli della regione lazio, alla celebrazione del settantennale di Unicef

FrosinoneToday è in caricamento