menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torrice, arrestato un 31enne per espiazione pena di oltre 4 anni

Torrice, i Carabinieri della locale Stazione, davano esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Frosinone nei confronti di un 31enne del luogo (già agli arresti domiciliari in quel centro), dovendo espiare anni...

Torrice, i Carabinieri della locale Stazione, davano esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Frosinone nei confronti di un 31enne del luogo (già agli arresti domiciliari in quel centro), dovendo espiare anni 4 e mesi 4 di reclusione. La pena inflitta dal Tribunale di Frosinone ed ora divenuta esecutiva, scaturisce da indagini condotte congiuntamente dal NORM della Compagnia Carabinieri del Capoluogo e dalla locale Squadra Mobile, che in data 24.09.2014 consentirono di arrestarlo in flagranza di reato. Lo stesso veniva intercettato dal personale operante mentre si accingeva ad entrare in una abitazione ubicata nelle campagne alatrensi dove avrebbe dovuto occultare i quasi 900 grammi di cocaina che trasportava nell'autovettura. Nello stesso ambito investigativo si scopriva che l'attuale condannato, all'epoca, disponeva di altra abitazione nella zona di Morolo ed in cui gli operatori, al termine di una prolungata perquisizione, rivenivano una pistola semi automatica clandestina cal.7.65 e un revolver cal.38 special, nonché un consistente numero di colpi per entrambi i calibri e danaro contante. L'arrestato, espletate le formalità di rito, veniva tradotto presso la locale Casa Circondariale;

FROSINONE-FERENTINO-CECCANO, BECCATO 24 UBRUACO ALLA GUIDA E ALTRO RAGAZZO SENZA PATENTE

Frosinone e Comuni limitrofi, nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio, i militari del NORM della locale Compagnia, unitamente a personale delle Stazioni deferivano in stato di libertà:

Ø un 24 enne di Ferentino per "guida sotto l'effetto di alcool", sorpreso alla guida della propria autovettura si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti etilometri, con contestuale ritiro della patente di guida e sequestro amministrativo del veicolo. Nel medesimo contesto veniva deferito per guida sotto l'effetto di stupefacenti poiché in evidente stato di alterazione psicofisica, si rifiutava di sottoporsi ai dovuti accertamenti;

Ø un 18 enne di Ceccano per "guida senza patente", sorpreso alla guida di autovettura senza patente poiché mai conseguita, con contestuale sequestro amministrativo del veicolo;

Ø un 26 enne di Ferentino per "porto abusivo di armi", perché trovato in possesso di un coltello a serramanico di cm.23, sottoposto a sequestro;

STRANGOLAGALLI, ALLONTANATO UN NAPOLETANO

Strangolagalli, i carabinieri della locale Stazione, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano un 46enne della provincia di Napoli già censito, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso veniva proposti per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento