Giovedì, 17 Giugno 2021
Valle Del Sacco

Colleferro, ruba un monopattino elettrico ma viene subito fermato dai carabinieri

L’uomo dal centro commerciale dove aveva “prelevato” il mezzo di locomozione è stato fermato nella vicina stazione ferroviaria

Pensava di averla fatta franca il cittadino tunisino di 32 anni, di fatto in Italia senza fissa dimora e con pregiudizi specifici, che aveva rubato un monopattino elettrico e si era dato alla fuga ma poco dopo è stato raggiunto dai carabinieri di Colleferro ed ora dovrà rispondere di furto aggravato commesso all’interno di un noto esercizio commerciale nella città casilina.

Il malfattore, approfittando della presenza di molte persone, è entrato in azione ed ha rubato un monopattino, del valore di circa 800 euro. La vittima, accortasi del furto, ha chiesto subito aiuto ai Carabinieri tramite il 112 e si è messa all’inseguimento del ladro. I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, impegnati nei quotidiani servizi di controllo e prevenzione del territorio, dopo aver ricevuto la segnalazione hanno raggiunto l’indirizzo indicato dalla vittima e sono riusciti a bloccare il 32enne nei pressi della stazione ferroviaria.

Dopo l’arresto il giovane è stato condotto in caserma, mentre il monopattino e il meccanismo d’allarme del velocipede, rinvenuto nelle tasche dell’arrestato, è stato restituito al proprietario.

L’indomani, all’esito del giudizio innanzi al Tribunale di Velletri, per il 32enne, in attesa di giudizio definitivo, è scattato il divieto di dimora nel Comune di Colleferro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, ruba un monopattino elettrico ma viene subito fermato dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento