Valle Del SaccoToday

Colleferro ospedale, tolti i calcoli ai reni a due pazienti con una tecnica innovativa

Gli interventi sono stati eseguiti con l’ausilio del dott. Fabrizio Longo urologo dell’Università Statale di Milano e l’equipe dell’UOC di Urologia di Colleferro Responsabile Dott. Marcello Rondoni

Ancora buone notizie per l’ospedale di Colleferro. Dopo il delicato intervento ortopedico di qualche giorno fa su una paziente di 70 anni è di queste ore la notizia di altri due interventi chirurgici eseguiti su un uomo ed una giovane donna impiegando una nuova tecnica denominata mini PERC che permette l’asportazione dei calcoli renali complicati mediante accesso percutaneo mini-invasivo.

L’equipe medica che ha eseguito gli interventi

Gli interventi sono stati eseguiti con l’ausilio del dott. Fabrizio Longo urologo dell’Università Statale di Milano e l’equipe dell’UOC di Urologia di Colleferro Responsabile Dott. Marcello Rondoni e degli urologi Dott. Lorenzo Nesci, Dott. Luciano Presta,  Dott. Andrea de Carolis.

La soddisfazione del dott. Rondoni

“Grande soddisfazione per l’evento, afferma il Dott. Rondoni- reso possibile anche per la professionalità del personale del Blocco Operatorio e degli anestesisti, i due pazienti stanno bene, in buone condizioni cliniche, seguiti attentamente dal personale infermieristico dell’U.O. di chirurgia-urologia. Aggiungo che l’evento è stato possibile per la collaborazione ed efficienza della Direzione Sanitaria su indicazione della Direzione Generale”.

I complimenti di Sanna

Ancora una volta l’Ospedale di Colleferro registra un successo chirurgico - ha affermato il Sindaco Pierluigi Sanna – esprimo viva soddisfazione per la riuscita dell’intervento che dimostra- ancora una volta– che presso l’Ospedale Parodi Delfino ci sono medici di grande professionalità. Mi complimento con l’equipe medica per il risultato ottenuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’Assessore alla Sanità Diana Stanzani: Soddisfatta per questo nuovo successo ottenuto dalla nostra struttura ospedaliera, a dimostrazione che interventi complessi come quello avvenuto la scorsa settimana e quest’ultimo intervento non sono episodi isolati ma bensì una prassi consolidata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento