Valle Del SaccoToday

Segni, un centinaio di inquilini delle case ATER al freddo ed al gelo

I riscaldamenti nel complesso di via Sette Marzo non sono mai stati accesi. Sale la protesta dopo le mancate risposte dell'azienda e c'è chi usa le bombole del gas per cucinare e riscaldarsi

Il freddo negli ultimi giorni sta iniziando a farsi sentire con sempre più insistenza anche nelle zone a sud di Roma e sui monti lepini, in comuni come Segni la notte la temperatura scende fin quasi allo zero termico. Immaginate che significa vivere con questo freddo senza i riscaldamenti in casa. Ed è la drammatica situazione che stanno vivendo un centinaio di inquilini delle case ATER del complesso di via sette marzo subito sotto il centro urbano di Segni. Una situazione che oramai va avanti da molti giorni e che soprattutto per bambini ed anziani si fa sempre più difficile.

La denuncia dei consiglieri Ferretti e Iannucci

“Siamo venuti a conoscenza del fatto – ci dicono i consiglieri comunali Cesare Ferretti ed Antonella Iannucci – che i riscaldamenti nella case ATER di via sette marzo non sono stati mai messi in funzione. Gli inquilini stanno provando a contattare in ogni modo i vertici ma non hanno avuto risposte e c’è anche chi ha sporto denuncia ai carabinieri. La situazione sta diventando veramente difficile e pericolosa perché ci sono famiglie, con bambini ed anziani in casa che fanno uso delle bombole del gas per cucinare e per scaldarsi. Chiediamo anche all’assessore comunale al ramo di intervenire quanto prima e  di parlare con i vertici aziendali per risolvere questo problema”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento