Sabato, 25 Settembre 2021
Valle Del Sacco Anagni

Anagni, in funzione la nuova Tac

Una bella notizia per il presidio ospedaliero al nord della provincia che serve un bacino di oltre 80 mila persone

Il grosso pacco era stato parcheggiato all’interno di un corridoio del presidio ospedaliero di Anagni sin da prima dell’estate, ma la Tac all’interno non era stata mai messa in funzione e senza capirne le motivazioni. In queste ore è arrivata la tanto attesa notizia che il complesso e nuovissimo macchinario è stato messo in funzione dopo essere stato posizionato all’interno di una stanza.

Visite prenotabili dal 1 ottobre

“Dal 1 ottobre si possono prenotare – spiegano in una nota i rappresentanti dell'associazione diritto alla salute - presso qualsiasi CUP con una semplice impegnativa ed  eventuale pagamento del ticket, alcuni esami in Tomografia assiale computerizzata (TAC). Il servizio è stato possibile attivarlo per l'arrivo di un tecnico e la disponibilità di un medico  che con gli altri operatori già in forza al reparto di radiologia hanno consentito ciò.  Speriamo che in un prossimo futuro si rendano disponibili altre figure professionali per garantire un miglior servizio e  l'ampliamento di  altri esami diagnostici”. In attesa di capire che cosa diventerà il presidio ospedaliero del nord della Ciociaria che ha un’utenza di 80 mila persone questa nuova Tac eviterà a molti abitanti della zona di andare fino a Frosinone o in altre strutture ancora più lontane

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, in funzione la nuova Tac

FrosinoneToday è in caricamento