Valle Del SaccoToday

Accordo di programma; Abbruzzese (fi): basta polemiche troviamo soluzioni a criticita'

"Ridurre a mera contrapposizione tra grandi e piccole imprese una risoluzione storica e innovativa come l'accordo di programma per l'area di lavoro Frosinone - Anagni, non solo è dannoso per una fattiva applicazione dello stesso,

"Ridurre a mera contrapposizione tra grandi e piccole imprese una risoluzione storica e innovativa come l'accordo di programma per l'area di lavoro Frosinone - Anagni, non solo è dannoso per una fattiva applicazione dello stesso, ma soprattutto non rende giustizia al grande impegno profuso per il raggiungimento di questo obiettivo. Va però analizzato il fatto che tutti, all'indomani della presentazione delle manifestazioni d'interesse, abbiamo esibito il trofeo delle 150 aziende disposte ad investire, elargendo elogi nei confronti della vivacità del nostro tessuto imprenditoriale. Dunque, se vogliamo garantire sviluppo e crescita al territorio, credo siano superflue ulteriori polemiche ed è palese la necessità di trovare soluzioni che permettano anche la segmento delle piccole e medie imprese di trarre beneficio dalle risorse messe in campo dall'accordo di programma". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Svilupo Economico, Lavoro e PMI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

" Più volte è stato posto l'accento sul lavoro importante che ha portato alla firma di un provvedimento storico per la Provincia di Frosinone; operato che ha avuto nel suo punto di forza la coesione tra le varie realtà presenti sul territorio, per la prima volta insieme oltre gli steccati dell'appartenenza politica. Pertanto, non vedo il motivo per cui ci si debba dividersi alla fine di un percorso quando le contrapposizione di qualsiasi natura erano già state messe da parte, per presa coscienza dell'importanza strategia delle soluzione da mettere in campo, all'origine di questo cammino. Pertanto, posso garantire il mio impegno affinchè le criticità venute fuori dal dibattito di due importantissime associazioni di categoria, vengano analizzate nelle opportune sedi per garantire a tutti e ripeto a tutti, grandi, medie, piccole e micro imprese radicate e disposte ad investire ancora in questa porzione di territorio e che potrebbero garantire nuovo lavoro e nuova occupazione nel prossimo futuro, l'accesso alle modalità attuative dei circa 90 milioni di euro previsti dall'accordo di programma. Già domani, l'incontro promosso dall'assessorato al Lavoro alle ore 11 ed inerente proprio la fase attuativa del provvedimento potrebbe essere un'occasione per avviare subito un confronto per una celere risoluzione delle criticità sopra citate.".Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento