rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Anagni Anagni

Anagni, 74 mila euro per l'area archeologica degli Arcazzi in località Piscina

E' stato affidato l'incarico di progettazione per i previsti interventi di riqualificazione dell'area archeologica degli Arcazzi, in località Piscina, che comprende anche il tratto di mura a valle del parcheggio.

E' stato affidato l'incarico di progettazione per i previsti interventi di riqualificazione dell'area archeologica degli Arcazzi, in località Piscina, che comprende anche il tratto di mura a valle del parcheggio.

Un intervento per il quale l'amministrazione comunale di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta investirà di 74 mila euro. L'obiettivo è quello di rendere attrattiva la zona dal punto di vista turistico attraverso una serie di opere come la sistemazione della pavimentazione con materiale compatibile con i valori storici dell'area e la realizzazione di un percorso archeologico. Si realizzerà, inoltre, una lunga staccionata in legno a valle per delimitare il percorso. Sarà anche installata una tabella informativa con sistema qr code per fornire notizie storiche e culturali ai visitatori, come quelle già presenti al centro storico. Ieri mattina l'assessore Aurelio Tagliaboschi ed il personale dell'Ufficio Patrimonio si sono recati sul posto per verificare lo stato dell'area e il percorso individuato.

Di recente gli Arcazzi sono stati deturpati da scritte come accaduto ad altri monumenti cittadini. <Gesti inqualificabili - dice l'assessore Tagliaboschi - che purtroppo costano alla collettività. Per eliminare queste brutture abbiamo programmato la rimozione delle scritte agli Arcazzi, a Porta Cerere e nel Parco della Rimembranza da parte di restauratori qualificati. I lavori inizieranno a settembre>.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, 74 mila euro per l'area archeologica degli Arcazzi in località Piscina

FrosinoneToday è in caricamento