Anagni Anagni

Anagni, altri tre punti all’Od.G del Consiglio uno riguarda la moratoria ambientale

L'ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale, in programma giovedì 30 marzo per l'approvazione del Bilancio di previsione,  è stato integrato dal presidente Giuseppe Felli con ulteriori tre punti. Come già anticipato, uno riguarda la...

L'ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale, in programma giovedì 30 marzo per l'approvazione del Bilancio di previsione, è stato integrato dal presidente Giuseppe Felli con ulteriori tre punti. Come già anticipato, uno riguarda la moratoria per gli impianti industriali di trattamento dei rifiuti proposta dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Fausto Bassetta.

Si tratta di un atto di indirizzo in materia ambientale con il quale il Consiglio comunale propone di vietare gli impianti in fase di revisione del Pucg (ex Piano regolatore) come di recente ha deliberato il vicino Comune di Ferentino, ma anche le autorizzazioni in essere o di nuove realizzazioni. Un argomento che è stato discusso anche nell'ultima riunione dei Sindaci della Valle del Sacco, di cui Bassetta è coordinatore, con l'obiettivo di dare una risposta omogenea e condivisa ai problemi di inquinamento del territorio.

Gli altri due punti inseriti nel già convocato Consiglio comunale sono: una proposta di mozione presentata dal consigliere di minoranza Simone Ambrosetti, anch'essa relativa agli impianti per i rifiuti, e l'elezione del Comitato dei Garanti per gli istituti di partecipazione popolare e le consultazioni referendarie.

I punti aggiuntivi verranno discussi dopo quelli relativi al Bilancio di previsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, altri tre punti all’Od.G del Consiglio uno riguarda la moratoria ambientale

FrosinoneToday è in caricamento